Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: Tarjei Boe vince la Sprint di Hochfilzen, Giacomel ottavo con 3 azzurri nei primi 16

Biathlon: Tarjei Boe vince la Sprint di Hochfilzen, Giacomel ottavo con 3 azzurri nei primi 16
Info foto

GETTY IMAGES

Biathloncoppa del mondo 2023/24

Biathlon: Tarjei Boe vince la Sprint di Hochfilzen, Giacomel ottavo con 3 azzurri nei primi 16

Tutti si aspettavano il ruggito di Johannes, imploso nel secondo poligono, ma è Tarjei Boe a ritornare alla vittoria dopo più di due anni in una Sprint dove le prime sei posizioni sono occupate da biathleti nordici. Ottima prova della squadra italiana con Giacomel ottavo, Hofer dodicesimo e Bionaz sedicesimo. 

Dopo il tradizionale esordio con sosta lunga nel profondo Nord, quest'anno svolta in condizioni climatiche estreme, la Coppa del Mondo di Biathlon riparte dalla sua prima tappa alpina. Hochfilzen è la sede con ottimo innevamento, cielo coperto e temperature poco sotto gli zero gradi centigradi.

Ci si aspetta la riscossa di Johannes Thingnes Boe per la prima volta da tempo immemore al via senza pettorali da leader ma l'acuto arriva dal fratello Tarjei (0-0). Il trentacinquenne norvegese conquista la prima vittoria dopo più di due anni, e a suon di 10/10 al poligono spegne con il connazionale, anche lui partito con un pettorale alto, Sturla Holm Laegreid (0-0), secondo a 4.9 secondi, i sogni svedesi di una doppietta con Samuelsson (1-0) terzo a 10.0 secondi e nuovo leader di Coppa del Mondo e Ponsiluoma (1-0), quarto a 18.4 secondi. 

Nel campionato nordico dei tempi sugli sci con 5 norvegesi, Johannes Dale il più veloce, e 2 svedesi nelle prime sette posizioni, la quinta posizione (1-0) è di Johannes Dale che paga 19.2 secondi al connazionale e precede Vetle Christiansen (0-1), sesto a 26.5 secondi. Tommaso Giacomel (0-0), con il diciannovesimo tempo sugli sci a poco più di un minuto da Dale e una quarantina di secondi dagli svedesi, è ottavo a 33.1 secondi preceduto anche da Benedikt Doll (0-1), settimo a 31.1.

Mentre Johannes Boe (0-3), grazie al secondo tempo sugli sci e nonostante l'implosione nella sessione di tiro in piedi, chiude in undicesima posizione è da sottolineare l'ottimo risultato di Lukas Hofer (1-0), dodicesimo a 53.9 secondi con il tredicesimo tempo sugli sci a ridosso degli atleti nordici. La buona prestazione azzurra è completata dal sedicesimo posto di Didier Bionaz (0-1), come Giacomel sugli sci, a 1.13.3 da Tarjei Boe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
26
Consensi sui social

Ultimi in biathlon

Tandrevold da leader per il bis in casa: due azzurre al via della Mass Start, con Vittozzi c'è Auchentaller

Tandrevold da leader per il bis in casa: due azzurre al via della Mass Start, con Vittozzi c'è Auchentaller

Alle 13.20 il via della quarta partenza in linea della stagione. Nel tempio del biathlon a Oslo-Holmenkollen, va in scena una Mass Start determinante in chiave classifica generale, con la padrona di casa Tandrevold pettorale giallo e Braisaz, Simon e Vittozzi al suo inseguimento. Due le azzurre al via: oltre alla sappadina vedremo infatti in gara Hannah Auchentaller.