Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: strapotere Eckhoff nell'Inseguimento di Nove Mesto, Wierer quinta

Biathlon: strapotere Eckhoff nell'Inseguimento di Nove Mesto, Wierer quinta
BiathlonCoppa del Mondo Biathlon

Biathlon: strapotere Eckhoff nell'Inseguimento di Nove Mesto, Wierer quinta

Nell'Inseguimento di Nove Mesto, Tiril Eckhoff mette in ghiaccio la dodicesima vittoria stagionale, la Coppa del Mondo generale e la Coppa di specialità. Dorothea Wierer lotta per il podio ma, dopo un decisivo errore all'ultimo poligono, viene superata nell'ultimo giro da Preuss e Roeiseland.

Il primo giro non cambia le gerarchide della gara ma, sfruttando i suoi tipici tempi di sparo eccezionali, al primo poligono Dorothea Wierer effettua l'aggancio con Denise Herrmann e, in compagnia di Franziska Preuss, si ritrovano in tre sulle traccie di Tiril Eckhoff a una ventina di secondi. In una sessione di tiro dove sbagliano veramente in poche, Alimbekava segue a 35 secondi precedendo Elvira Oeberg, Dunklee, Dzhima e Hauser.

L'azzurra lascia l'onere dell'inseguimento alla coppia tedesca e il terzetto perde 7-8 secondi nel secondo giro; in testa sbagliano tutte e Eckhoff mantiene la testa con una trentina di secondi di vantaggio su Alimbekava, Hauser, Dunklee - tutte con il 10/10 a terra - affiancate da Preuss e Wierer. Herrmann è una manciata di secondi indietro e fatica a riportarsi su Wierer e Preuss che, dopo un buco alla ciclistica fatto da Dunklee, si ritrovano a inseguire la bielorussa e l'austriaca.

Eckhoff è ancora solida al primo poligono in piedi, non sbagliano Alimbekava, Preuss e Wierer che escono a 35 secondi dalla norvegese; il resto del mondo è oltre i 50 secondi con Herrmann che sbaglia ancora. E' la bielorussa ad avere l'onere di fare il ritmo con Preuss e l'azzurra più coperte. Un eccezionale ultimo poligono consente a Tiril Eckhoff di conquistare la dodicesima vittoria in stagione, la Coppa di specialità e la Coppa del Mondo generale. Non sbaglia Alimbekava che si trova 44 secondi mentre Dorothea Wierer ha prima una esitazione e poi sbaglia l'ultimo bersaglio e si ritrova a percorrere un giro di penalità con Franziska Preuss. Le due, al via dell'ultimo giro, hanno 12 secondi di vantaggio su Roeiseland (19/20) e Davidova (19/20).

Una arrembante Roeiseland raggiunge Wierer e Preuss nell'ultimo gjro; sul traguardo Tiril Eckhoff (0-1-0-0) chiude con un vantaggio di 34.6 secondi sulla bielorussa Alimbekava (0-0-0-0) e 40.2 su Franziska Preuss (0-1-0-1); la tedesca regge al ritorno di Marte Roeiseland (1-0-0-0), quarta a 41.6 davanti a Dorothea Wierer (0-1-0-1), quinta a 46.0

© RIPRODUZIONE RISERVATA
82
Consensi sui social