Mercoledì 26 Giugno, 10:47
Utenti online: 405
Alessandro Bergomi
Alessandro Bergomi
Redazione Sport

foto di 2018 Getty Images

Biathlon: Michael Greis nuovo allenatore della Polonia, Anais Chevalier annuncia la maternità

Biathlon: Michael Greis nuovo allenatore della Polonia, Anais Chevalier annuncia la maternità

Nei giorni in cui Laura Dahlmeier ha annunciato il ritiro dall’attività agonistica, il movimento femminile del biathlon mondiale ha perso un’altra protagonista per la stagione 2019/20.

Si tratta della francese Anais Chevalier, grande protagonista della prima parte di stagione dell’inverno passato, quando è stata in lotta per la classifica generale con le azzurre Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi.

La biathleta transalpina ha dato il lieto annuncio della maternità sui social, dichiarando di essere costretta a saltare la prossima stagione di Coppa del Mondo e i Mondiali di Anterselva. Anais si è detta altresì motivata a tornare alle gare, con il mirino puntato sui Giochi Olimpici invernali di Pechino 2022.

I giorni scorsi sono però stati anche animati dal mercato allenatori. Il tre volte campione olimpico Michael Greis è stato infatti annunciato nuovo allenatore della nazionale polacca. Il tedesco, reduce da un’esperienza nello staff tecnico statunitense, inizierà la sua nuova avventura all’inizio di giugno e sostituirà Nadia Bielowa, che ha dovuto rinunciare all’incarico per motivi di salute. Secondo quanto riportato dai media locali Greis guiderà la Polonia fino alle prossime Olimpiadi invernali.

Rimanendo invece in tema di natalità, dalla Francia è arrivata la notizia della nascita del secondogenito di Vincent Jay, campione olimpico nella Sprint a Vancouver 2010, e Marie Marchand-Arvier, argento iridato in Super-G nel 2009. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA