Questo sito contribuisce alla audience de

Biathlon: doppietta Roeiseland - Eckhoff nell'Inseguimento di Ostersund, male le azzurre

Biathlon: doppietta Roeiseland - Eckhoff nell'Inseguimento di Ostersund, male le azzurre
Info foto

2020 Getty Images

BiathlonCoppa del Mondo Biathlon

Biathlon: doppietta Roeiseland - Eckhoff nell'Inseguimento di Ostersund, male le azzurre

L'Inseguimento femminile continua a essere terreno di conquista norvegese: con la vittoria di oggi di Roeiseland nulla è stato lasciato alle avversarie in stagione anche se viene interrotta la striscia vincente di Tiril Eckhoff. Con il poligono battuto dal vento, Wierer e Vittozzi pagano un duro prezzo in giri di penalità e sono oltre la quindicesima posizione.

Si forma nel primo giro un terzetto al comando con Dorothea Wierer chiusa nella morsa tra Tirl Eckhoff e Ingrid Tondrevald che è l'unica delle prime a non sbagliare nella prima sessione di tiro ritrovando ad amministrare una decina di secondi di vantaggio su Hauser e Haecki, poco di più su Sola e Roeiseland. Tiril Eckhoff e Wierer, un errore per loro, si ritrovano a 25 secondi dalla leader norvegese.

Tandrevold guadagni secondi su tutte nel secondo giro ma paga tre giri di penalità in un poligono battuto dal vento; il 5/5 è patrimonio di poche tra le quali Marte Roeiseland che prende la testa a metà gara con 16 secondi su Sola (0-1) e ben 45 secondi su Herrmann (0-0) e Brorsson (0-0). Wierer e Eckhoff sbagliano due volte e si ritrovano intorno alla quindicesima posizione a un minuto e 20 secondi, quaranta secondi dal podio.

Il vento si intensifica e la prima sessione di tiro in piedi diventa una agonia: Roeiseland sbaglia due volte e allunga. Cinquanta secondi su Julia Simon (2-0-1) e Tiril Eckhoff che pesca il 5 su 5. La quarta provvisoria è Sola pur con 3 errori è a 1.05.4 mentre intorno al minuto e 20 ci sono Gasparin, Anais Chevalier, Preuss e Todorova. Per Wierer sono altri due errori e si ritrova a navigare intorno ai due minuti di distacco.

Ulteriori due errori per Roeiseland che però riesce a sparare in una trentina di secondi e vola verso la vittoria, la seconda dell'anno in questo format dopo Hochfilzen; Eckhoff sbaglia una sola volta e va per una doppietta norvegese mentre per il terzo gradino del podio si ritrovano a lottare Hanna Sola e Julia Simon. Wierer sbaglia ancora due volte e sono sette gli errori di oggi.

Marte Roeiseland (0-0-2-2) ritorna alla vittoria dopo tre mesi con un vantaggio di 29.3 su Tiril Eckhoff (1-2-0-1) e 44.0 sulla bielorussa Sola (0-1-3-1) che coglie il secondo podio in carriera dopo il Bronzo nella Sprint dei Campionati Mondiali.

Quarto posto per Julia Simon (2-0-1-2) a 1.01.7 e miglior risultato in carriera per la norvegese Kalkenberg (0-1-1-0) a 1.54.8. E' sesta Preuss (1-0-1-2) a 2.05.9 davanti a Ivona Fialkova (1-1-2-1). Dorothea Wierer (1-2-2-2) è diciottesima a 2.46.9 mentre Lisa Vittozzi (3-1-0-1) è ventiseiesima a 3.02.4.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
26
Consensi sui social

Women 10 km Pursuit Competition