Domenica 19 Novembre, 0:18
Utenti online: 1236
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di Getty Images

Dominio russo nelle Individuali di IBU Cup di Arber: vincono Loginov e Starykh

Domino russo nelle Individuali di IBU Cup di Arber: vincono Loginov e Starykh

La squadra russa domina le due Individuali sopravvissute alla rivoluzione nel calendario, per il forte vento di ieri, della tappa di IBU Cup di Arber nella selva boema in territorio tedesco.

A imporsi sono Irina Starykh e Alexander Loginov, assurti un paio di anni fa alle cronache per una squalifica di due anni per utilizzo di EPO e ritornati alle gare all'inizio di questa stagione.

In campo maschile è impressionante la superiorità mostrata da Loginov, già vincitore della Sprint e dell'Inseguimento di Val Martello, che nonostante quattro errori ai primi due poligoni con relativo fardello cronometrico risale dalla ventottesima posizione a metà gara alla vittoria con pesanti distacchi inflitti agli avversari. Il secondo, lo svizzero Jeremy Finello al suo primo podio in IBU Cup, rallentato da soli due errori, paga al traguardo 1'12, il terzo, il bulgaro Michail Kletcherov accusa un ritardo di 2'08 con tre errori. Il leader della classifica provvisoria di IBU Cup. l'altro russo Alexey Volkov è solo settimo con 5 errori a 3'09" e precede di un secondo e mezzo (ma con un solo errore) il ventunenne rivale francese Emilien Jacquelin.

Il migliore degli azzurri Andreas Plaickner è dodicesimo a oltre 4 minuti di ritardo dal leader anche se con un solo errore al poligono. Ventottesimo Rudy Zini, quarantaduesimo Pietro Dutto, cinquantottesimo Xavier Guidetti e novantunesimo Maikol Demetz.

Nella classifica di IBU Cup esattamente a metà stagione, dieci gare disputate su 20, mantiene la testa Alexey Volkov con 327 punti davanti a Emilien Jacquelin (302) mentre sale in terza posizione Alexander Loginvo a 266 punti.

ARBER - INDIVIDUALE MASCHILE
1 LOGINOV Alexander [RUS] (2+2+0+0) in 58'05"2
2 FINELLO Jeremy [SUI] (1+1+0+0) a 1:12.2
3 KLETCHEROV Michail [BUL] (1+1+1+0) a 2:08.4
4 ZHYRNYI Oleksander [UKR] (0+1+0+1) a 2:29.1
4 KRUPCIK Tomas [CZE] (0+1+1+1) a 2:29.1
6 SKJELVIK KristoɄer [NOR] (0+2+1+2) a 3:04.2
7 VOLKOV Alexey [RUS] (1+1+2+1) a 3:08.8
8 JACQUELIN Emilien [FRA] (0+0+1+0) a 3:10.4
9 GUIGONNAT Antonin [FRA] (0+2+1+1) a 3:20.9
10 NAWRATH Philipp [GER] (0+1+2+1) a 3:24.6

Tripletta russa in campo femminile in una gara decisa sul filo dei decimi di secondo nella lotta tra Irina Starykh e Daria Vyrolainen. A metà gara dopo un errore al primo poligono della Starykh e due errori nella seconda sessione della Virolaynen le due sono separate da trenta secondi che salgono a 33 dopo il terzo poligono quando inizia il forcing della più giovane moscovita che annulla in due giri tutto lo svantaggio ma è costretta a inchinarsi per 3 decimi. Si risolve sul filo dei decimi anche la battaglia per il terzo gradino del podio che, a 2'56", dalla vincitrice vede prevalere di mezzo secondo Svetlana Sleptsova (quattro errori per lei) sulla francese Enora Latuilliere (tre errori). Pessima giornata della vincitrice dell'Individuale di Obertillach, la tedesca Karolin Horchler, diciassettesima con 4 penalità, e della siberiana Anna Nikulina solo ventinovesima con 6 errori. L'unica italiana in gara, Carmen Runggaldier è quarantatreesima a 9'29 con 5 errori.

Nella classifica di IBU Cup allunga al comando la russa Darya Virolaynen (350 punti) che precede la connazionale Nikulina (285) e Nadine Horchler (272).

ARBER - INDIVIDUALE FEMMINILE
1 STARYKH Irina [RUS] (1+0+0+0) in 51:09.2
2 VIROLAYNEN Daria [RUS] (0+2+0+0) a 0.3
3 SLEPTSOVA Svetlana [RUS] (0+1+1+2) a 2:56.2
4 LATUILLIERE Enora [FRA] (1+1+0+1) a 2:56.7
5 ZHURAVOK Yuliya [UKR] (1+2+0+0) a 3:04.0
6 BLASHKO Darya [BLR] (0+0+1+0) a 3:11.5
7 HENDEL Helene Therese [GER] (2+0+0+0) a 3:25.6
8 YURKEVICH Darya [BLR] (0+0+1+2) a 3:29.2
9 HOEGBERG Elisabeth [SWE] (1+1+2+0) a 3:38.8
10 ANDERSSON Ingela [SWE] (0+0+3+0) a 3:39.0
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche biathlon

Nation: RUS
Status: ACT

Nation: RUS
Status: ACT

Nation: RUS
Status: ACT

Nation: RUS
Status: ACT