Questo sito contribuisce alla audience de

Ci lascia "Cala" Cimenti, un grande dell'alpinismo, travolto da una valanga sulle montagne di Cesana

Foto di Redazione
Alpinismoattualità

Ci lascia "Cala" Cimenti, un grande dell'alpinismo, travolto da una valanga sulle montagne di Cesana

Oggi la tragedia, assieme all'amico Patrick Negro, per il 45enne torinese che ha scritto pagine di storia.

Ci lascia un grande dell'alpinismo. Carlo Alberto Cimenti, per tutti “Cala”, è stato travolto quest'oggi da una valanga nella zona di Sestriere, per la precisione tra la Cima del Bosco e di Col Chalvet, il canalone che scende verso la Valle Argentera.

Quarantacinque anni, Cimenti è stato ritrovato in serata assieme all'amico Patrick Negro, con il quale stava affrontando una scalata sulle montagne di casa; l'allarme lanciato dai familiari, prima che venisse accertata qualche ora più tardi la morte dei due alpinisti. L'ultima grande impresa di “Cala” era stata firmata sul Nanga Parbat, nel 2019, firmando una delle dieci cime più alte al mondo e tra le più difficili in assoluto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
308
Consensi sui social

Approfondimenti

Sestriere
Informazioni turistiche

Sestriere

Sestriere, Sauze d'Oulx, Sansicario, Cesana, Claviere, Montgenèvre

ALPINISMO, SCELTI DAI LETTORI

Prezzi Montura orsetto  polar stretch

BOTTERO SKI

MONTURA - orsetto polar stretch

55.20 €

Orsetto alpinismo montura polar stretch  orsetto alpinismo montura polar stretch in pile doppio termico con costruzione teddy-fleece, caldo, traspirante e...