Diciotto gare individuali nel calendario provvisorio della Coppa del Mondo 2024/25: Carezza e Cortina confermatissime

Foto di Redazione
Info foto

2023 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2024/25

Diciotto gare individuali nel calendario provvisorio della Coppa del Mondo 2024/25: Carezza e Cortina confermatissime

Per quanto riguarda le specialità alpine dello snowboard, sono nel menu 11 giganti paralleli e 7 PSL, con lo start in Cina a fine novembre e la classica conclusione in Germania, prima dei Mondiali di St. Moritz.

Il calendario provvisorio della stagione 2024/25 per lo snowboard alpino è stato reso noto dalla FIS, in attesa della ratifica definitiva, con la partenza programmata il 30 novembre-1 dicembre da Secret Garden, anche se la tappa cinese di Coppa del Mondo è ancora in attesa di conferma per il PGS e il PSL d'apertura, prime di diciotto gare individuali (11 giganti paralleli, 7 slalom), oltre alle tre a squadre previste nel menu di un inverno che terminerà con i campionati del mondo di Sankt Moritz, dal 20 al 23 marzo 2025.

Carezza e Cortina, le due storiche tappe italiane del massimo circuito, rimangono nella classica collocazione con il PGS sulla “Pra di Tori” nella mattinata di giovedì 12 dicembre e lo stesso format di gara, in notturna, nella cornice del Faloria sabato 14.

Il 2024 terminerà ancora a Davos, con lo slalom parallelo fissato per il 21 dicembre, prima del secondo appuntamento svizzero in quel di Scuol, con il tradizionale gigante parallelo dell'11 gennaio. Confermatissima anche Bad Gastein, il 14-15 gennaio con PSL individuale e a squadre, attende conferma la tappa bulgara di Pamporovo (18-19 gennaio con due slalom paralleli) già vista ad inizio 2024, prima del PGS di Rogla, sulle nevi slovene per la giornata di sabato 25 gennaio.

Intenso il mese successivo, con la trasferta canadese (non ancora ufficiale) in quel di Blue Mountain, l'1-2 febbraio con due PGS, si attende l'ok definitivo anche per Seoul, sulle nevi coreane nel week-end dell'8-9 febbraio con altri due giganti paralleli e lo stesso menu di gara è previsto il 22-23 febbraio a Krynica, nella località polacca di nuovo inserita in calendario.

Finale classico in Germania, col rischio innevamento di nuovo concreto vista l'altitudine delle realtà coinvolte, a marzo con la tappa di Winterberg (sabato 8 e domenica 9) e quella di Berchtesgaden (15-16 del mese), in entrambi i casi con slalom individuale e slalom a squadre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
55
Consensi sui social