Questo sito contribuisce alla audience de

Calendario più corposo per lo snowboard cross: inserita ufficialmente anche la novità di Bergamo

Foto di Redazione
Info foto

2019 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo

Calendario più corposo per lo snowboard cross: inserita ufficialmente anche la novità di Bergamo

La Coppa del Mondo 2020/21 scatterà a Montafon, ma per Michela Moioli la caccia al poker passerà anche dal week-end di casa, fissato per il 16-17 gennaio 2021.

Un calendario finalmente più corposo rispetto alle sole sei gare disputate nella scorsa annata, anche se le incognite legate al Coronavirus porteranno la FIS a confermarlo ufficialmente solo nel congresso autunnale.

La prossima stagione dello snowboard cross mondiale, definita in video conferenza dalla sotto commissione della federazione internazionale, si presenta con un bel po' di novità e quella più attesa che riguarda l'Italia. Come avevamo presentato nel dettaglio su NEVEITALIA, la tappa di Bergamo ha ricevuto l'ok e quindi l'inserimento nel calendario di Coppa del Mondo per il week-end del 16-17 gennaio 2021, storico esordio nel cuore di una città e a casa di Michela Moioli per una doppia gara sprint a livello individuale e di squadra, terzo appuntamento di una stagione che scatterà come di consueto sulle nevi austriache di Montafon, l'11-12 dicembre.

Cervinia è stata nuovamente piazzata prima di Natale, con la prova (dove trionfarono Moioli e Sommariva nel 2019) prevista il 19 dicembre, e dopo Bergamo ecco nuovamente la trasferta in Canada (23-24 gennaio con una gara individuale e una a squadre), anche se la località è ancora da definire dopo aver gareggiato lo scorso gennaio a Big White.

Chiusura di gennaio a St. Lary, in Francia, il 30 e il 31 sempre con doppio evento, poi a febbraio altri due week-end con gara individuale e a squadre tra Feldberg (il 6 e il 7 del mese) e la località ceca di Dolni Morava (13-14). Le gare mondiali in Cina si terranno il 20 per le prove individuali e il giorno successivo per team, infine a marzo l'appuntamento a Baqueira Beret (6 marzo) per la penultima gara sui Pirenei e la classica chiusura di Veysonnaz, il 20 marzo. Totale? Nove gare individuali e sei a squadre.


CALENDARIO SKICROSS


Definito anche il calendario provvisorio della Coppa del Mondo di skicross per la stagione 2020/21. Partenza prevista ancora in Val Thorens il 5 dicembre, poi dalle alpi francesi si andrà dieci giorni più tardi ad Arosa. San Candido ospiterà come di consueto due gare, per la tappa italiana prevista il 19-20 dicembre (qualificazioni il 18).

Se sarà possibile, trasferta nordamericana sulle nevi canadesi di Nakiska per la gara del 16 gennaio, poi in Svezia per l'uno-due di Idre (23-24 gennaio), lo stesso a Feldberg (Germania) il 30-31 dello stesso mese. A febbraio la novità di Bakuriani, in Georgia, nella giornata di domenica 7 febbraio, poi toccherà ai campionati del mondo cinesi di Zhangjiakou con le gare iridate il 18 febbraio. Qualche settimana di pausa e rush finale tra Reiteralm (13 marzo) e Veysonnaz (21 marzo), per un totale di 14 gare in calendario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
111
Consensi sui social