Questo sito contribuisce alla audience de

Breuil-Cervinia, che spettacolo! Ci saranno due gare, l'evento di Montafon recuperato sulle nevi valdostane

eee
Info foto

Dario Belingheri / Pentaphoto

Snowboardcoppa del mondo 2022/23

Breuil-Cervinia, che spettacolo! Ci saranno due gare, l'evento di Montafon recuperato sulle nevi valdostane

La FIS ha ufficializzato la scelta di aggiungere una prova all'appuntamento con la Coppa del Mondo di snowboard cross, già in programma il 15 dicembre (qualificazioni) e il 16 con gara-1. Sabato 17 ci sarà il bis.

Lo spettacolo al cospetto della Gran Becca raddoppia.

Breuil-Cervinia si prepara ad una settimana di pura adrenalina, aggiungendo una giornata di gare al programma della Coppa del Mondo di snowboard cross. Sulla “pista 26”, dopo la giornata di allenamento prevista mercoledì 14 dicembre, seguita dalle qualificazioni di giovedì 15 (via alle 11.00 per gli uomini, poi toccherà al settore femminile), ecco quindi oltre alla gara già calendarizzata per venerdì 16 dicembre, un'altra prova del massimo circuito per la mattinata di sabato 17, sempre dalle ore 10.30.

La mancanza di neve, come noto, ha fatto saltare in modo definitivo la tappa di Montafon, prevista subito dopo quella valdostana che era stata anticipata di un giorno proprio per agevolare il successivo trasferimento in Austria. La FIS ha così chiesto a Breuil-Cervinia la possibilità di inserire un giorno in più al programma, già previsto come riserva in caso di maltempo.

Il comitato organizzatore si è così messo immediatamente al lavoro per sondare la disponibilità di Cervino Spa e delle strutture ricettive e in poche ore ha confermato il secondo appuntamento. Ancora una volta la società impianti e tutti gli operatori si sono fatti trovare pronti, rispondendo in modo celere e positivo alla chiamata della Federazione Internazionale, arrivata a pochissimi giorni dall'arrivo delle squadre e in un periodo in cui nella località si registra già un buon numero di presenze.

Solo grazie alla sinergia dell'intera comunità - che crede fortemente negli eventi sportivi di altissimo livello - è stato possibile implementare il programma di un evento complesso da organizzare. Dunque un lavoro di squadra incessante, con l'intento di portare una volta di più il nome e le immagini di Breuil-Cervinia in giro per il mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
43
Consensi sui social