Questo sito contribuisce alla audience de

A Bakuriani torna al successo Omar Visintin. Moioli, 4° posto e... tutto all'ultima gara

A Bakuriani torna a v. Moioli, 4° posto e... tutto all'ultima gara
Info foto

2019 Getty Images

Snowboardcoppa del mondo 2020/21

A Bakuriani torna al successo Omar Visintin. Moioli, 4° posto e... tutto all'ultima gara

Coppa del Mondo di snowboard cross: la seconda prova in Georgia vede l'altoatesino trionfare con Sommariva 4°. La bergamasca, nella gara vinta da Bankes, spreca la chance di guadagnare tanti punti su Samkova: le due sono pari e si giocheranno la coppa a Veysonnaz.

Una tappa che sarebbe potuta risultare decisiva, nella corsa alla quarta Coppa del Mondo della carriera, ma che in realtà rinvia il verdetto all'ultima prova della stagione. Giù dal podio ieri con Eva Samkova a firmare il sorpasso in vetta alla generale, oggi nella gara bis di Bakuriani, Michela Moioli ha avuto la chance di riprendersi tutto con gli interessi, dopo l'eliminazione della ceca in semifinale. La campionessa olimpica, però, ha concluso di nuovo al quarto posto la big final vinta dall'iridata in carica Charlotte Bankes su Chloe Trespeuch e Faye Gulini, perdendo il 2° posto nelle ultime centinaia di metri del tracciato georgiano.

E così, alla vigilia dell'ultimo appuntamento a Veysonnaz, il prossimo 20 marzo, Moioli e Samkova navigano alla pari in vetta alla classifica di Coppa del Mondo: 350 punti a testa e chi arriverà davanti in Svizzera conquisterà la sfera di cristallo, visto che Gulini è in corsa solo per l'aritmetica. Nella gara odierna, esattamente come ieri, sono uscite invece ai quarti di finale Raffaella Brutto e Sofia Belingheri.

La prova maschile, come accaduto giovedì, ha regalato le maggiori soddisfazioni agli azzurri: torna al successo (il sesto della carriera in CdM) dopo oltre un anno di digiuno Omar Visintin, piegando nella big final con una gran rimonta negli ultimi metri lo svizzero Kalle Koblet, mentre Alessandro Haemmerle toglie il podio bis a Lorenzo Sommariva, già 3° nella prima gara.

L'austriaco, a questo punto, è davvero vicinissimo alla conquista di un'altra Coppa del Mondo, con Sommariva aritmeticamente fuori dai giochi (ma in corsa per il podio finale). Fuori agli ottavi i primi due della gara di giovedì, ovvero il canadese Grondin e l'austriaco Pachner, hanno conquistato rispettivamente un 9° e un 13° posto Tommaso Leoni e Michele Godino, eliminati ai quarti di finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
86
Consensi sui social