Lunedì 20 Novembre, 6:56
Utenti online: 436
Michela Caré
Michela Caré
Giornalista

foto di APT San Martino di Castrozza

Le novità per la stagione 2016/2017 a San Martino di Castrozza

carosello malghe angelani

Il 26 novembre sarà la data di inizio della stagione invernale 2016/2017 per San Martino di Castrozza. La piccola perla del Trentino presenterà alcune novità  tra cui il rinnovamento dell’area dedicata ai più piccini presso l’Alpe Tognola dove è stata ampliata la pista “Baby” ed è stato riposizionato il tappeto coperto per la fruizione di una  nuova  area  bob  e  slittini.

È stato effettuato, inoltre, il potenziamento dell’impianto di innevamento sulla parte alta della pista “Rododendro” e della pista “Tognola Uno”.

Foto : San Martino di Castrozza

 

Dalla parte degli impianti della skiarea Ces, invece, è stato ampliato il bacino di innevamento da  9.000  a  60.000  mc e gli impianti  di  innevamento programmato sono aumentati a 60. In più sono state sistemate le piste  “Bellaria”,  “Malga  Ces”  e “Rekord” e allargata la “Skiweg Valcigolera”.

Gli impianti chiuderanno il 17 aprile, neve permettendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA