Domenica 19 Novembre, 7:50
Utenti online: 805
Paolo Pernigotti
Paolo Pernigotti
Guida Alpina, Tester Neveitalia dal 2014

foto di Enrico Turnaturi

Freeride Touring a Limone Piemonte: Vallone di San Giovanni

02 salita  verso Vallone San Giovanni

Il Vallone di San Giovanni è uno dei grandi classici fuori pista del comprensorio di Limone Piemonte. La discesa freeride non presenta particolari difficoltà, e anche la parte di salita con le pelli è molto breve, tanto che alcuni sciatori o snowboarder percorrono il tratto a piedi.

Accesso

Accesso tramite gli impianti del comprensorio La Riserva Bianca di Limone Piemonte, tramite la seggiovia Pian del Leone Pancani (in foto la stazione di arrivo).

 

Raggiunta la stazione a monte, dirigersi con le pelli di foca o a piedi al Colletto Campanin (2142 m).

Il colletto è molto evidente ed il percorso è segnato sulle carte da una strada bianca. Si tratta di una salita di circa 10/15 min con le pelli.
 
Discesa

Una volta raggiunto il colletto, si potrà godere di una delle discese freeride più lunghe del comprensorio.


Arrivati alle Maire Valletta (1529 m) individuare e seguire la strada che per gravità riporta alla partenza della cabinovia Severino Bottero (L2 sulla ski map della Riserva Bianca)
 
Osservazioni
Il vallone è molto ampio e con pendii anche importanti: il terreno è caratterizzato da un suolo per lo più erboso e quindi che può essere un piano di slittamento per le valanghe. Valutare bene le condizioni di vento/temperature/manto nevoso.

Alcune foto della discesa freeride di Enrico Turnaturi


Skier: Paolo Pernigotti


Skier: Mattia Tosello

DISLIVELLO CON IMPIANTI: 1.132 metri (2.142-1.010m)
DISLIVELLO SALITA SENZA IMPIANTI: 57 metri (2.142 -2.085m)
DISLIVELLO TOTALE DISCESA: 1.132 metri

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA