Questo sito contribuisce alla audience de

Courmajestic, ecco come sarÓ il gioiello 4 stelle di Courmayeur

courmajestic plastico
Hotel

Courmajestic, ecco come sarÓ il gioiello 4 stelle di Courmayeur

Investimenti da 18 milioni di euro per trasformare la vecchia area abbandonata da oltre 10 anni del vecchio hotel Majestic e costruire un'area resideziale, un hotel 4 stelle, la Spa, un'area commerciale.  Nel 2007 era già tutto pronto, ma emersero problemi nel cambio d'uso dell'area, oggi finalmente superati.

«L'accordo di programma sottoscritto dal presidente Augusto Rollandin e dal primo cittadino di Courmayeur, Fabrizia Derriard, fa del Courmajestic un progetto pilota di come l'interesse pubblico di riqualificazione di una struttura e di mantenimento della ricettività si possa sposare con l'interesse di un'impresa a dare il via ad un'attività economicamente redditizia». L'architetto Fabrizio Gandolfo, autore del masterplan del nuovo complesso turistico che sorgerà nel 2016 ai piedi del Bianco, è soddisfatto del progetto, un ulteriore tassello per qualificare l'offerta turistica di una delle località regine del turismo, soprattutto invernale.

L'area nella quale è previsto l'intervento urbanistico si trova lungo la strada regionale e sostituirà l'ex hotel Majestic, da più di dieci anni in stato di abbandono.  Una posizione molto interessante, non distante dal centro storico e dalla funivia di collegamento funiviario con le piste del Plan Chécrouit.

Situazione Attuale Fotoinserimento nuova struttura

Nell'accordo di programma si prevede che il complesso turistico sia composto complessivamente da 16.000 metri cubi suddivisi in tre edifici: il principale (10.150 mc), definito "di alto livello architettonico e qualitativo", sarà occupato dall'hotel, classificato minimo 4 stelle con 80 camere e 160 posti letto, ristorante, sale meeting e centro benessere. Di fronte sorgeranno una palazzina a sei piani ad uso residenziale suddivisa in 20 unità immobiliari (4.140 mc) ed un edificio a due piani (2.100 mc) con vineria-birreria e bar, quattro negozi ed altrettanti uffici. Nei tre piani interrati troveranno spazio 127 posti auto e box, magazzini, deposito sci e locali di servizio. Nove, infine, i posti auto esterni a servizio del complesso.

Un investimento complessivo stimato in circa 18 milioni di euro che sarà realizzato dalla Courmajestic srl di Parabiago, società composta da una cordata di imprenditori lombardi e piacentini. Un'avventura imprenditoriale che intravede il lieto fine anche se non era di certo iniziata nel migliore dei modi. Nel 2007, infatti, il progetto era ormai cosa fatta, in attesa semplicemente del rilascio della concessione edilizia, quando il 30 marzo l'ultima variante del Piano regolatore approvata dal Consiglio comunale azzera inaspettatamente la possibilità del cambio d'uso dell'area da alberghiera a residenziale. Una vera doccia fredda per i futuri investitori.

L'avvio dei lavori è previsto durante l'estate 2013 mentre la durata è stata valutata in «non meno di tre anni considerate le condizioni climatiche di Courmayeur».

2
Consensi sui social

Approfondimenti

Courmajestic progetto 2013

4 foto, ultima del Giovedì 1 Gennaio 1970