Questo sito contribuisce alla audience de

Freccia nel cielo, la funivia di Cortina d'Ampezzo compie 50 anni e si rinnova

Freccia nel cielo, a 50 anni la funivia di Cortina d'Ampezzo si rinnova
VenetoCortina 2021

Freccia nel cielo, la funivia di Cortina d'Ampezzo compie 50 anni e si rinnova

La storica funivia che dal centro di Cortina d'Ampezzo permette di raggiungere Cima Tofana, la vetta più alta delle Dolomiti Ampezzane, compie 50 anni e in vista dei mondiali del 2021 si rinnova.  Oggi durante i festeggiamenti del cinquantenario della funivia è stato presentato il rendering del nuovo progetto.

La funivia Tofana/Freccia nel Cielo all’epoca della sua costruzione era uno degli impianti più innovativi e all’avanguardia e finalmentegrazie  grazie ai campionati del mondo di sci alpino di Cortina 2021 ha l'occasione di ri-diventare di nuovo il fiore all'occhiello della conca ampezzana. 

Tofana Srl ha ufficializzato la presentazione dei progetti a firma dell’arch. Claudine Holstein, dello studio G22 Projects, relativi alla salita del primo tronco Cortina-Col Druscié in occasione dei festeggiamenti del suo cinquantesimo compleanno. 

Video : Freccia nel cielo, a 50 anni la funivia di Cortina d'Ampezzo si rinnova

Una nuova cabinovia consentirà la riduzione dei tempi di attesa e l’aumento della capacità di trasporto, parametri che faranno dell’impianto una moderna struttura al passo con gli attuali standard di qualità e di richiesta da parte di una clientela sempre più eterogenea ed esigente.
L’appuntamento è stato anche l’occasione per presentare il libro: “Una famiglia, tante imprese, una storia – la Regina delle Dolomiti Marmolada e la Freccia nel Cielo Tofana”. Una raccolta di interessanti aneddoti sulle funivie frealizzate dalla famiglia Vascellari, una storia di imprenditoria sul territorio, che ha consentito nel tempo di far conoscere a un sempre più vasto pubblico questo versante delle Dolomiti.

L'annuncio di fine Giugno 2018: Progetto pronto

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social