Torna la "Moonlight Classic Alpe di Siusi": attesi più di quattrocento partecipanti

260807914 751392305820495 27395106624298452 n
Info foto

LDL Cometa

Sci Nordicogran fondo

Torna la "Moonlight Classic Alpe di Siusi": attesi più di quattrocento partecipanti

Dopo un'edizione saltata a causa della pandemia, le nevi ai piedi dello Sciliar tornano protagoniste. La gara notturna andrà in scena la sera del 20 gennaio 2022; i partecipanti potranno scegliere tra il percorso da 15 km e quello da 30 km.

ATTENZIONE: A causa del perdurare della situazione pandemica, il comitato organizzatore di Moonlight Classic Alpe di Siusi ha deciso di annullare la propria manifestazione in programma giovedì 20 gennaio 2022.

L'Alpe di Siusi è pronta a tornare ad illuminarsi: giovedì 20 gennaio 2022 torna, dopo due anni, la "Moonlight Classic Alpe di Siusi", gara di sci di fondo, dove sono attesi più di quattrocento partecipanti, provenienti da tutta Europa.

L'atmosfera di questo evento è qualcosa di fantastico: fiaccole che illuminano lo splendido paesaggio dell'Alpe di Siusi, con lo Sciliar sullo sfondo a rendere ancora più mozzafiato una gara tra le più apprezzate in Europa.

La partenza è fissata per le ore 20, come detto in precedenza gli atleti potranno scegliere tra il percorso da 15 km e quello più lungo da 30: entrambi i percorsi non presentano dislivelli troppo impegnativi, per permettere a tutti i partecipanti di potersi godere al massimo la bellezza della gara. Per chi svolgerà il percorso lungo la prova partirà dalla piana del Compatsch, dopo di che si salirà verso il Goldknopf 'Punta d'oro' (2030 m) per poi scendere verso lo Spitzbuehl, prima degli ultimi chilometri in direzione Compatsch, dove sarà posto il traguardo.

Coloro che sceglieranno il percorso corto, invece, si dovranno immettere in un anello in direzione della malga Ritsch e proseguire fino al Wolfsbuehl, per poi rientrare sul percorso verso l'arrivo, accolti dai classici campanacci e dai ragazzi vestiti in abiti tradizionali.

 A certificare l'importanza e la bellezza della gara è la massiccia presenza di appassionati e praticanti dello sci di fondo norvegesi, che hanno seguito le orme degli atleti della loro nazionale, che da anni scelgono le piste dell'Alpe di Siusi per svolgere raduni ed allenamenti, grazie alle splendide condizioni che offre la località altoatesina.

ATTENZIONE: A causa del perdurare della situazione pandemica, il comitato organizzatore di Moonlight Classic Alpe di Siusi ha deciso di annullare la propria manifestazione in programma giovedì 20 gennaio 2022.

#ALPEDISIUSI #MOONLIGHTCLASSIC #SCIDIFONDO
© RIPRODUZIONE RISERVATA
13
Consensi sui social

Approfondimenti

Foto Gallery

Alpe di Siusi 2021-11-29

4 foto, ultima del Lunedì 29 Novembre 2021

Più letti in Regioni

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

In Valle d'Aosta si scia fino al 5 Maggio. Il fatturato della stagione 2023/24 in Valle supera i 112 Milioni!

Si sta vivendo un capovolgimento stagionale. In questo aprile che sembra dicembre per temperature e condizioni della neve, saranno ancora aperti in Valle d’Aosta i comprensori di Valtournenche fino a domenica 21 aprile e  Breuil-Cervinia fino a domenica 5 maggio, per poi riaprire il 6 maggio in versione estiva (fino all’8 settembre). Le uniche chiusure anticipate a Cervinia saranno il tappeto Cretaz (dal 25 aprile), la seggiovia Campetto (dal 25 aprile) e la seggiovia Cieloalto (dal 28 aprile).