Giovedì 23 Novembre, 16:11
Utenti online: 1619
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

foto di ISMF

Michele Boscacci vince la sprint di Coppa del Mondo di Prato Nevoso

Michele Boscacci vince la sprint di Coppa del Mondo di Prato Nevoso

Altra giornata ricca di soddisfazioni per l’Italia la seconda e ultima della tappa di Coppa del Mondo di Prato Nevoso.

A Mondolé sono andate in scena le sprint. La gara seniores maschile è stata vinta da Michele Boscacci, detentore della Coppa generale, davanti allo svizzero Iwan Arnold e all’austriaco Daniel Zugg. Quella seniores femminile è stata appannaggio della fuoriclasse francese Laetitia Roux davanti alle spagnole Marta Garcia Farres e Claudia Galicia Cotrina. Queste erano le ultime gare stagionali in questo format e le coppe di specialità le hanno vinte Roux e l’altro azzurro Robert Antonioli, oggi sesto, piazzamento che gli ha permesso di precedere Boscacci di soli 4 punti.

Nella categoria espoir tra i ragazzi ha vinto il francese Joris Périllat Pessey davanti allo spagnolo Orio Cardona Coll e all’altro francese Benjamin Chamoux, tra le ragazze doppietta svizzera con Déborah Chiarello davanti a Marianne Fatton e alla francese Adèle Milloz, quarta Giulia Compagnoni.

Infine due vittorie azzurre nelle gare juniores. In quella maschile successo di Davide Magnini che fa il bis dell’individuale di ieri battendo lo svizzero Arno Lietha, terzo il belga Maximilien Drion du Chapois, in quella femminile Giulia Murada, seconda ieri, vince sulla spagnola Julia Casanovas Cuairan, terza la francese Marie Pollet Villard. Il prossimo e ultimo appuntamento con la Coppa del Mondo di sci alpinismo è tra due settimane sulle nevi spagnole di Val d’Aran.

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA