Martedì 21 Novembre, 2:03
Utenti online: 421
Federico Casnati
Federico Casnati

Gli scarponi Head della stagione 2016/17

Gli scarponi Head della stagione 2016/17

Camilla Alfieri ci presenta i tratti salienti della gamma scarponi Head, al cui vertice troviamo il Raptor, seguito da Vector e Challenge, per passare al freeski con Head Hammer e Advant Edge.

Partendo dalla gamma Race troviamo il famoso Head Raptor, in quattro durezze di flex: 140, 120, 90, 70. Lo scarpone Raptor è pensato per lo sciatore che vuole la massima performance, sia tra i pali che in pista.
I tratti principali dello scarpone sono la scarpetta interna Performance PRO, il velcro “Double Power Booster”, con la possibilità di prevedere due diverse tensioni dello strap superiore, i ganci “Spineflex Racing” realizzati in alluminio e che non danno mai la sensazione di stringere esageratamente il piede.
Troviamo poi degli inserti in sughero che prevengono il sollevamento del tallone, rendendo lo scarpone più avvolgente e adattato al piede.

L’Head Vector è posizionato un gradino sotto al Raptor: è lo scarpone “allround” della casa austriaca, pensato per chi cerca il massimo connubio tra performance e comodità. Prodotto in tre durezze, le classiche 130, 120, 110 riconoscibili grazie a diverse colorazioni nella realizzazione delle plastiche.
L’attenzione al comfort è data dalla possibilità di termoformare sia la scarpetta (Perfect Fit) che lo scafo (Form Fit Dynamic), rendendo così altamente personalizzabile lo scarpine.
Novità sullo scarpone Vector sono i ganci i Double Power SpineTech, che aumentano il rapporto di leva del gancio, rendendo più facile l’apertura e chiusura dello scarpone. In più troviamo una suola in gomma per assorbire vibrazioni ma soprattutto per camminare in sicurezza.

L’Head Challange è la linea di scarpone per chi pensa più al comfort e alla facilità di calzata e sciata.
È dotato del sistema hike & ski, che permette di sbloccare il gambetto per camminare con più libertà. L’attenzione al comfort è dato dall’Adaptive Fit, una tecnologia che altera la larghezza dello scarpone per avere più comfort o più precisione, il tutto con la scarpetta temoformabile Perfect Fit.

Lo scarpone Head Hammer si propone come lo scarpone top level in ambito freeski. Dotato di una struttura molto precisa, è stato sviluppato dagli atleti Head di freestyle e offre delle performance similia gli scarponi da gara.

Un’interessante proposta per gli sciatori intermedi ed in evoluzione è dato dall’Advant Edge: offre un prolungamento dello scafo che rende lo scarpone più facile da infilare e togliere sia una leva molto favorevole, che aiuta lo sciatore nella trasmissione degli impulsi: ecco la tecnologia Advant Edge. La parte posteriore è inoltre realizzata in un materiale più rigido per un supporto migliore sul tallone e per trasmettere gli impulsi in maniera più diretta. aiutare a progredire e sentirsi a proprio agio sulla neve.

Scegliere gli scarponi da sci

© RIPRODUZIONE RISERVATA