Questo sito contribuisce alla audience de

Salice, maschere e occhiali per la stagione 2013-2014

Caschi da sci

Salice, maschere e occhiali per la stagione 2013-2014

Il team manager Paolo Tiraboschi presenta le due grandi novità di Salice per la stagione 2013-2014: un nuovo paio di occhiali per lo sci da fondo e una nuova maschera dedicata a tutti gli sciatori che indossano gli occhiali. I nuovi prodotti vanno a completare le innumerevoli proposte per lo sci della casa italiana.

La mascherina da fondo si caratterizza per il peso leggerissimo e per la possibilità di orientare la lente con un movimento basculante dell'occhiale in modo da coniugare i lati positivi degli occhiali con quelli delle maschere. La lente rimane lontana dal viso in modo da non appannarsi praticamente mai, nemmeno sotto sforzo.

La seconda novità per la gamma 2013-2014 si rivolge a tutti gli sportivi che portano gli occhiali e che non possono o non vogliono usare le lenti a contatto sulla neve. La maschera permette infatti, grazie ad un nuovo design, di posizionarsi sopra gli occhiali, senza schiacciarli e permettendall gli stessi di posizionarsi al suo interno. Una maschera fine e minimalista, con dimensioni normali e non extralarge, con un campo visivo molto ampio: caratteristiche che la faranno apprezzare non solo ai giovani ma anche agli sciatori classici.

Di seguito il video con Paolo Tiraboschi che presenta le novità di Salice, tutto rigorosamente made in Italy.

3
Consensi sui social

Si parla ancora di Caschi da sci

Caschi

Uvex presenta i nuovi caschi per la stagione 2022/2023

Lucrezia Gandini, Giovedì 10 Marzo 2022
Caschi

GIRO: quando design e tecnologia si incontrano può nascere solo il meglio.

Redazione Materiali, Venerdì 10 Dicembre 2021
Caschi

Uvex, due nuovi caschi con visore per l'inverno 2021/2022

Press Release, Martedì 16 Marzo 2021

Più letti in Materiali Aziende

Alto Adige, conclusa la prima edizione di Sustainability Days

Alto Adige, conclusa la prima edizione di Sustainability Days

Dal 6 al 9 settembre si è svolta a Bolzano la prima edizione di “Sustainability Days”, evento internazionale promosso dall’Alto Adige per discutere le migliori soluzioni per lo sviluppo sostenibile delle regioni rurali europee.