Questo sito contribuisce alla audience de

Rossignol Hero Master Short Turn ai piedi degli Istruttori Nazionali di Sci Alpino - Sci 2022/2023

Sci e Attacchistagione 2022/2023

Rossignol Hero Master Short Turn ai piedi degli Istruttori Nazionali di Sci Alpino - Sci 2022/2023

Rossignol ha presentato in anteprima i nuovi raggi "corti" della linea HERO Master, lo sci che ha inventato una categoria, pensato e realizzato come uno sci da Coppa del Mondo, ma adatto a un utilizzo di alto livello su pista.
Il nuovissimo Rossignol Hero Master Short Turn, con la sua irresistibile colorazione a fondo bianco, è stato provato da 13 Istruttori Nazionali di Sci Alpino e in questo video vi presentiamo alcuni istanti del loro test e le emozioni a caldo degli Istruttori.

Luca BERTAGNOLLI"Il nuovo Master Rossignol short turn mi ha dato subito una sensazione di bellezza. Consente movimenti motori fluidi e plastici, per godersi in completa serenità qualsiasi tipo di pendenza".

Romina SANTULLIANA"Uno sci divertente, performante e soprattutto facile in ingresso curva. La sua spatola larga e la sciancratura aiutano a trovare una presa di spigolo e una conduzione per sfruttare al meglio tutto l’arco di curva".

Carlo TRAINI, "Uno sci che non esisteva, con le stesse qualità del master a cui siamo abituati, ma molto più divertente."

Paolo PANGRAZI, "Uno sci che ti dà la possibilità di divertirti anche in condizioni di neve più morbida e quando le piste sono affollate dai turisti."

Max NOVENA, "Uno sci consigliatissimo a tutti quelli che vogliono divertirsi a piegare, a quelli che vogliono divertirsi a curvare, a quelli che vogliono divertirsi a deformare l'attrezzo."

Giovanni MANFRINI, "Uno sci sensazionale nelle prestazioni con un ingresso in curva super deciso e un'ottima stabilità."

Eugenio MARSAGLIA, "Uno sci che ti permette di avere prestazioni di alto livello e adattabile a tutte le situazioni."

Giacomo BISCONTI, "Dal reparto race Rossignol uno sci molto preciso per veri intenditori, per appassionati che può dare grandi soddisfazioni."

Annachiara GIROLIMETTO, "Uno sci molto intuitivo, le sue sciancrature generose regalano stabilità e reattività eccellenti anche su neve compatta e aggressiva."

Veronica GANDINI, "Ho provato la versione M12 e lo ho trovato piacevole nella conduzione, stabile e molto maneggevole."

Matteo BELFROND"Uno sci dedicato ai master con un arco corto: è stata davvero una fortuna poterlo provare".

Francesco DE BERTOLIS, "Uno sci adatto agli archi moderni, ti dà una grande sicurezza in entrata e uscita curva."

Michele BULANTI, "Il cuore di questo sci è quello del Master, ottima tenuta laterale, grande risposta per ottenere grandi inclinazioni!".

#HEROMASTER #ANOTHERBESTDAY
© RIPRODUZIONE RISERVATA
282
Consensi sui social