Questo sito contribuisce alla audience de

A Passo Montecroce Head presenta la collezione 2015-2016 in uno scenario da mille e una notte

Sci e Attacchi

A Passo Montecroce Head presenta la collezione 2015-2016 in uno scenario da mille e una notte

Nella splendida cornice di Passo Montecroce in Val Pusteria, Head Italia ha celebrato l’evento di presentazione delle Collezioni 2015-2016.   Non si è trattato certamente di una classica presentazione, ma un vero spettacolo immerso nel contesto di un soggiorno che Head ha offerto in esclusiva ad alcuni dei suoi migliori clienti e ad alcuni consumer selezionati.  Neveitalia era presente all'evento e vi propone la registrazione di alcuni dei momenti più significativi della presentazione.

Una settimana caratterizzata da uno splendido cielo blu, neve perfetta e un’organizzazione che ha soddisfatto tutti sotto tutti i punti di vista. Durante i giorni trascorsi presso l’Hotel, i Negozianti, i Media e alcuni selezionatissimi consumatori hanno potuto  testare i materiali della stagione 2015-2016, oltre che sciare nel comprensorio dell’Alta Pusteria insieme agli atleti del team Head.  Una delle novità importanti rispetto agli anni passati è stata la possibilità, data ai negozianti, di portare con se anche alcuni dei loro clienti.   E i consumatori del prodotto Head non se lo sono fatto dire due volte e hanno partecipato all'evento portando il loro entusiasmo contagioso.

Durante la prima serata del soggiorno i presenti hanno potuto assistere allo spettacolo dell'evento di lancio, che ha lasciato molti degli spettatori a bocca aperta.  Le temperature di 14 °C  sottozero non hanno scoraggiato davvero nessuno e all’inizio dello spettacolo tutti i presenti si non appostati su uno dei terrazzi del magnifico Hotel KreuzBergPass di Passo Montecroce per non perdere neanche un istante dello show.

Tra i protagonisti della serata sicuramente il Grafene, un materiale innovativo che presenta la resistenza meccanica del diamante e la flessibilità della plastica e che nel 2010 ha consentito a due Fisici di origini Russe in forza presso l’università di Manchester  di ottenere il Premio Nobel. 

La disponibilità del grafene determina una profonda revisione delle gamme Freeski e All Ride, che si presentano profondamente rinnovate nelle strutture e nel disegno.  Una gamma ultraleggera per chi predilige la salita ma vuole controllare lo sci durante la discesa, le collezioni Instinct e Monster dedicate agli utilizzatori All Mountain.   Per chi ama il Freeski due linee di scarponi decisamente innovativi, apribili completamente nella parte anteriore, con indici di durezza pari al racing ma con caratteristiche pensate per i rider più esigenti.

Nel settore degli sci Racing/Performance la grande novità è l’esordio di uno sci “WorldCup  iRace” che affianca il “WorldCup  iSpeed” e che presenta una sciacratura più generosa rispetto al prodotto iSpeed.
Arriva anche uno sci WorldCup dedicato al mondo professionale (WorldCup Pro) con la struttura degli sci di Coppa del Mondo e la stessa sciancratura dello sci WorldCup iSpeed.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social