Martedì 18 Dicembre, 22:14
Utenti online: 2113

Le innovazioni dei bastoni e le protezioni Komperdell 2018/2019

Bastoni e Protezioni Komperdell 2018/2019

Con Siegfried Kerschbaumer scopriamo le novità Komperdell per la stagione 2018-2019 presentate a ISPO a Monaco.

Komperdell ha sede a Mondsee, in Alta Austria, e viene importata in Italia dalla Summit srl della Val Gardena ed è molto conosciuta per i suoi bastoni da gara di colore verde.
Produce anche canne in carbonio per altri produttori ed è un’azienda leader nello sci alpinismo e nel trekking.

La collezione Touring è costruita con l’impugnatura in policarbonato che offre tre grandi vantaggi:
- il grip è eccezionale
- è termoisolante perché non fa passare il freddo della canna
- Viene realizzata con una colorazione abbinata alla canna, in modo da realizzare bastoni innovativi e con colori apprezzti anche dalle donne, come il rosa e il viola.
Il sistema di chiusura è un powerlock in alluminio anodizzato che rispetto a quello classico in plastica ha una tenuta tre volte superiore.

 

Komperdell non è solo bastoni da sci ma anche leader nelle protezioni tanto è vero che collabora con molte case motociclistiche e il sistema chiamato Cross, che attutisce gli impatti sulla schiena, è omologato EN1621 come richiesto nel motociclismo (nello sci non è richiesta nessuna omologazione).
La sicurezza viene portata nei vari prodotti come il Gilet, la cui versione base è l’AirVest che presenta la protezione schiena cucita in pochi punti e traforata. La versione femminile è leggermente più slip. La ProVest presenta una protezione anche laterale, tutti i protettori sono reversibili. Ma il punto forte della collezione è la Balistic Vest Junior con protezione posteriore e laterale col sistema Cross anche per i ragazzi.
In versione gara si abbinano la protezione della schiena e quella a gambe e braccia che proteggono dagli impatti coi pali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA