Questo sito contribuisce alla audience de

Al via la seconda edizione dello Snow Art di Pontebba: il festival delle sculture di ghiaccio

Al via la seconda edizione dello Snow Art di Pontebba: il festival delle sculture di ghiaccio
Info foto

Snow Art Pontebba

Friuli Venezia GiuliaComunePontebba #snowart #pontebba FVGLive

Al via la seconda edizione dello Snow Art di Pontebba: il festival delle sculture di ghiaccio

Per il secondo inverno consecutivo Pontebba diverrà la capitale delle sculture di ghiaccio ospitando la seconda edizione dello "Snow Art Festival".

Sabato 21 e domenica 22 gennaio la cittadina della Val Canale accoglierà i migliori scultori del mondo che avranno il compito di trasformare grandi blocchi di ghiaccio, dalle dimensioni di 3x3x3 metri, in vere e proprie opere d'arte.

Al momento sono giunte numerose candidature da parte di scultori provenienti da ben 15 nazioni diverse: Canada, Argentina, Gran Bretagna, Galles, Russia, Repubblica Ceca, Bulgaria, Francia, Germania, Austria, Slovenia, Spagna, Marocco, Singapore e ovviamente Italia.

Nei prossimi giorni il comitato organizzatore renderà noti gli otto team che prenderanno parte all'edizione 2017 di questa manifestazione, i quali armati solamente di seghe, palette, filo spinato e scalpelli dovranno completare le proprie opere entro la sera di domenica 22 gennaio.

Toccherà poi ai turisti e agli abitanti valutarle e decretare il vincitore. Le sculture di neve, potranno quindi essere ammirate fino a quando, con l’approssimarsi della primavera, non si scioglieranno.

COMUNEPONTEBBA #SNOWART #PONTEBBA FVGLIVE
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social

Si parla ancora di Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia

Friuli Venezia Giulia, il 16 maggio un cin cin virtuale con "BrindiAmo FVG"

Redazione Turismo, Mercoledì 13 Maggio
Friuli Venezia Giulia

Coronavirus. L'11 marzo chiudono gli impianti di risalita del Friuli Venezia Giulia

Michela Caré, Lunedì 9 Marzo 2020
Friuli Venezia Giulia

Skipass gratuito per chi pernotta nelle stazioni sciistiche del Friuli Venezia Giulia

Redazione Turismo, Giovedì 5 Marzo 2020