Questo sito contribuisce alla audience de

Andrea Bergamasco ha provato Rossignol Super 7 HD Konect (2019)

Testato a Mondolè Ski il 22 Marzo 2018

Andrea Bergamasco al test di Rossignol Super 7 HD Konect (2019)
età: negli enta
stato: agonista
altezza: 174
peso: 85
profilo: allenatore
Anni di sci: 20
giorni/anno: 190
Lunghezza: 188
Terreno: 90% Fuoripista
Tipologia: Freeride
Raggio:

Il test di Andrea: Risultati

Punti di Forza:

Sci facile ed intuitivo, il rocker in spatola è generoso e molto utile per chi è un neofita del freeride.  Sci con un struttura morbida che permette di fare qualsiasi cosa.    Giocoso e divertente oltre ad essere ottimo in galleggiabilità in condizioni di neve polverosa profonda.


Punti deboli:

Essendo morbido e molto elastico perde in reattività in fase di curva e di cambio. 
abbastanza pesante rispetto ad altri sci
Su neve ventata e trasformata fatica un po'


Consigliato per ... :

Dai neofiti ai più esperti, ottimo per le ragazze. Indicato per le giornate di powder, ideale per i big mountain, heliski, backcountry.

  • Rispondenza al profilo
    SI al 80 %
    3.5
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Galleggiamento
  • Precisione
  • Stacco
  • Fase Aerea
  • Atterraggio