Questo sito contribuisce alla audience de

Elan Ripstick Tour 88

ScialpinismoLIVELLO 6/7

Elan Ripstick Tour 88

sci elan Ripstick Tour 88

Cosa dice l'azienda

Il nuovo Elan Ripstick Tourè stato creato per gli sci-alpinisti con l'intento di offrire le prestazioni superiori di uno sci da freeride in discesa ad un peso inferiore per efficienza in salita. La serie è progettata da zero con l'obiettivo di dare il massimo delle prestazioni sciistiche senza ridurre la funzionalità necessaria per salite comode. La tecnologia che ci permette di fondere questi concetti è la Carbon Bridge Technology; una soluzione rivoluzionaria in cui una singola asta di carbonio è posizionata sulla parte superiore dello sci, fornisce stabilità in velocità e assorbimento delle vibrazioni in punta su neve variabile, senza penalizzare il peso.  Il nuovo Ripstick Tour 88 ha profilo Amphibio

Capacita: ESPERTO (L5), LIVELLO 6/7

misure disponibili: 156,163,170,177,184

posizione di marcia: No

Raggio: 16,8m @ 170

Sidecut:128/88/108 @ 170

Peso:1230 g

Bindings:Flat/C-RAIDER 12 - 91 mm

Tecnologie:

TECNOLOGIA CARBON BRIDGE

Carbon Bridge Technology, è una soluzione rivoluzionaria in cui un'unica asta di carbonio posta sulla parte superiore dello sci, fornisce stabilità, smorzamento e assorbimento delle vibrazioni fino alla punta.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 73 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Galleggiamento
  • Precisione
  • Stacco
  • Fase Aerea
  • Atterraggio
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Una bella sopresa nella gamma Elan, uno sci "superleggero ma stabile" scrive Nicola Sertorelli nella scheda!
Tutto il nostro Test Team, che ha provato lo sci sul finire della stagione 2021 sulle nevi di Livigno, ha recensito il prodotto con il mssimo dei voti in comfort e maneggevolezza, grazie ad una struttura che regala progressività in tutta la sciata. Nonostante l'estrema leggerezza "rimane molto dinamico grazie alla sua morbidezza progressiva su tutto lo sci" racconta lena Attorresi, mentre Alberto Sugliano ricorda come lo sci sia "leggero e veloce, bello per lunghi dislivelli". In fresca gallegga bene ma in neve troppo profonda tende ad affondare, in più la struttura molto impulsiva deve essere gestita con abilità dallo sciatore in ogni fase della curva.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Sci leggero ma...”

Lena Attorresi

Lena Attorresi

“Bello sci per lunghi...”

Alberto Sugliano

Alberto Sugliano Allenatore III Livello

“Bella novità,...”

Nicola Sertorelli

Nicola Sertorelli Allenatore e Maestro Freeride

Tutti i tester
Lena Attorresi Lena Attorresi
Alberto Sugliano Alberto Sugliano Allenatore III Livello
Nicola Sertorelli Nicola Sertorelli Allenatore e Maestro Freeride