Questo sito contribuisce alla audience de

Fischer RC4 The Curv GT

allroundtopESPERTO

Fischer RC4 The Curv GT

2018 Versione 2019
sci fischer RC4 The Curv GT

Cosa dice l'azienda

Geometria ideale per affrontare qualsiasi tipologia di neve. Gli 80 millimetri sotto il piede sono una garanzia in fatto di stabilità, mentre le risposte elastiche dell’asta e la precisione consentono di sciare con dinamicità e potenza.

Capacita: ESPERTO, ESPERTO

Lunghezza: 168,175,182

posizione di marcia: No

Raggio: 16m @ 175

Sidecut:129/80/112 @ 175

Weight of a couple:1900 g

Bindings:T20017 MBS 13 RC4 Powerrail BRAKE 85 [F]

Tecnologie:

Beech Poplar Wood Core
Stabilità e leggerezza per un flex armonioso.

Concave Sidewall
New manufacturing standard for easier edge tuning

DIAGOTEX™
Innovative carbon grid for top torsional stability. For maximum power and stability in turns.

Triple Radius
The Triple Radius shape enables better control and power transfer throughout the entire turn.

Character Size
The collection consists of various ski lengths – the perfect ski for every skiing style. For perfect short, medium or long turns.

Free Milled Titanium
Titanal visible on top surface. New, extremely robust manufacturing standard.

Air Carbon TI 0.8
Nucleo in legno con doppio rinforzo in Titanal e Air Carbon. Assicura una presa perfetta delle lamine e un'elevata stabilità.

RACETRACK
Fondato sul principio Flowflex (capacità dello sci di piegarsi liberamente - costante presa delle lamine), ma con peso ridotto del 30%. Integrato nel design attraverso la tecnologia Inmould.

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza al profilo
    SI al 86 %
    419
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Conduzione
  • Impulso
  • Curve strette
  • Curve medie
  • Curve ampie
  • Presa di spigolo
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Il granturismo in casa Fischer si chiama “The Curv GT”, è una proposta che abbraccia la struttura e filosofia del The Curv con una sciancratura maggiorata, per offrire maggiore consistenza sui terreni accidentati e sulle nevi non perfettamente tirate. Il risultato è quello di aiutare l'ingresso curva e il “galleggiamento in condizioni di neve trasformata” (Laura Jardi).
Questo aspetto è sottolineato da più di un testatore, la “galleggiabilità su neve morbida”, racconta ISabel Anghilante, aiuta infatti “la stabilità su questo tipo di t
erreno”, rendendo più facile la gestione in queste situazioni, soprattutto se il pendio non è eccessivamente ripido.
E’ uno sci divertente, che “nella fase di inversione curva dà stabilità per fidarsi” scrive Andrea Odinotte, rimane stabile una volta inserito in curva.
Lo sci è anche molto piacevole da sciare ad alte velocità sui terreni più compatti, in questi casi le curve ampie non sono un problema, rimanendo sempre stabile e senza vibrazioni anche su questo tipo di terreno (Giovanni Manfrini).
In determinate circostanze, però, soprattutto a basse velocità, la struttura si rivela “troppo pesante” (Stefano Belingheri), rendendo lo sci, “poco maneggevole” (Isabel Anghilante), poco preciso ed eccessivamente reattivo e nervoso (Giovanni Manfrini). 

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Stabile e senza...”

Giovanni Manfrini

Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale

“Uno sci bello e facile...”

Rolando Bertolina

Rolando Bertolina Allenatore II Livello

“Galleggiamento e...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Uno sci molto...”

Andrea Odinotte

Andrea Odinotte Allenatore di II° livello

“Sci con una buona...”

Alex Favaro

Alex Favaro Allenatore di III° livello

“Galleggiamento ottimale...”

Max Novena

Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Sci che centra il...”

Federico Casnati

Federico Casnati Redazione Neveitalia

“Sci dinamico e stabile,...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

“Facile e divertente, su...”

Denis Kaneider

Denis Kaneider Allenatrice II Livello

“Uno sci con un ottimo...”

Stefano Belingheri

Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino

“Nella fase di...”

Andrea Odinotte

Andrea Odinotte Allenatore di II° livello

“Sci stabile e preciso....”

Alessandro Carli

Alessandro Carli Allenatore di II° livello

“Galleggiabilità...”

Isabel Anghilante

Isabel Anghilante Allenatrice II Livello

“Ottimo e versatile su...”

Walter Nus

Walter Nus Maestro di sci

“Una grande...”

Riccardo Giacomel

Riccardo Giacomel Allenatore II livello

“Sci abbastanza facile,...”

Laura Jardi

Laura Jardi Maestra di Sci

“Stabile una volta...”

Giulia Gianesini

Giulia Gianesini Maestra di Sci

“Stabile da subito....”

Laura Jardi

Laura Jardi Maestra di Sci

Tutti i tester
Giovanni Manfrini Giovanni Manfrini Allenatore II Livello, asp. Istruttore Nazionale
Rolando Bertolina Rolando Bertolina Allenatore II Livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Andrea Odinotte Andrea Odinotte Allenatore di II° livello
Alex Favaro Alex Favaro Allenatore di III° livello
Max Novena Max Novena Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Federico Casnati Federico Casnati Redazione Neveitalia
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Denis Kaneider Denis Kaneider Allenatrice II Livello
Stefano Belingheri Stefano Belingheri Istruttore Nazionale di Sci Alpino
Andrea Odinotte Andrea Odinotte Allenatore di II° livello
Alessandro Carli Alessandro Carli Allenatore di II° livello
Isabel Anghilante Isabel Anghilante Allenatrice II Livello
Walter Nus Walter Nus Maestro di sci
Riccardo Giacomel Riccardo Giacomel Allenatore II livello
Laura Jardi Laura Jardi Maestra di Sci
Giulia Gianesini Giulia Gianesini Maestra di Sci
Laura Jardi Laura Jardi Maestra di Sci