Questo sito contribuisce alla audience de

Movement Supert Turbo EVO

FreerideESPERTO

Movement Supert Turbo EVO

sci movement Supert Turbo EVO

Cosa dice l'azienda

The SUPER TURBO has regularly been used as a benchmark in the Freeride-Big Mountain category and continues to be the clear leader in this segment with its incredible performance. The SUPER TURBO EVO is THE tool for big powder days, yet despite its imposing size, it is very easy to swing this ski from one turn to the next. But where it really comes into its own is on the big open pitches where you can just let it chew up the mountain. A freeride superstar ski!

Capacita: ESPERTO (L5), ESPERTO

misure disponibili: 178,188,198

posizione di marcia: No

Raggio: 22m @ 188

Sidecut:144/115/129 @ 188

Tecnologie:

CONSTRUCTION:
CTS PERFORMANCE

WOODCORE
EPL POPLAR LIGHT

FIBER
DYNAMIC TRI-AXIAL & UNIDIRECTIONAL & CARBON

Il risultato del test NeveItalia

  • Rispondenza profilo
    SI al 85 %
  • Stabilità
  • Comfort
  • Maneggevolezza
  • Galleggiamento
  • Precisione
  • Stacco
  • Fase Aerea
  • Atterraggio
Video - le opinioni a caldo del NeveItalia Test Team

Un grande sci per grandi spazi, è questo il Movement Supert Turbo 2015/16. 
La struttura larga e tosta richiede infatti un grande pendio ben innevato e il campo aperto per poter rendere al massimo.
È uno sci da “Big Mountain” insomma, quasi indicato per chi pratica Eliski: “per giornate di polvere: buonissima galleggiabilità e stabilità. Buono per cliffare i roccioni” scrive Andrea Bergamasco sulla scheda, concetto ribadito da tutti i testatori del team di Neveitalia.
Permette infatti di ottenere “grandi velocità in sicurezza” conclude Marco Suppa, “buono da usare su grandi pendii” lo incalza Paolo Pernigotti.
Eccelle nel galleggiamento, grazie anche alla forma della spatola e al rocker progressivo, risulta facile anche in fase aerea e semplice nello stacco, regalando una buona dose di stabilità nella sciata in fuoripista.
Lo sci è consigliato soprattutto per sciatori già evoluti che padroneggiano la sciata fuoripista e vogliono osare di più. Se siete invece sciatori che stanno pensando a provare per le prime volte ad abbandonare le piste battute, gli sci ideali sono altri.
I difetti che denota il Movement Supert Turbo sono tendenzialmente solamente due ed entrambi imputabili alle dimensioni. Da un lato lo sci appare troppo spinto verso il Big Mountain, risultando nello stretto “veramente troppo difficile” (Paolo Pernigotti), “poco maneggevole” (Marco Suppa) ed in generale ”poco reattivo” (Andrea Bergamasco). Dall’altro lato, come si può ben immaginare, la pista non è il suo campo d’azione: lo sci è lento, impacciato e poco preciso.

Foto e opinioni di chi l'ha provato

“Buono sci da usare su...”

Paolo Pernigotti

Paolo Pernigotti Guida Alpina

“grandi velocità...”

Marco Suppa

Marco Suppa Freeski Tester Neveitalia

“Sci da Big Mountain e...”

Andrea Bergamasco

Andrea Bergamasco Allenatore di 2° livello, Esperto Freerider

“Siluro da grossi pendii...”

Giacomo Blengini

Giacomo Blengini Maestro di Sci Freeride

Tutti i tester
Paolo Pernigotti Paolo Pernigotti Guida Alpina
Marco Suppa Marco Suppa Freeski Tester Neveitalia
Andrea Bergamasco Andrea Bergamasco Allenatore di 2° livello, Esperto Freerider
Giacomo Blengini Giacomo Blengini Maestro di Sci Freeride

Ultimi in Materiali Aziende

Anteprima Test Sci 2024/2025: Fischer The Curv DTX

Anteprima Test Sci 2024/2025: Fischer The Curv DTX

Fischer propone per la stagione 2024/25 il nuovo The Curve DTX, dedicato agli sciatori di medio livello caratterizzato da facilità d'uso, precisione e stabilità. Abbiamo avuto la possibilità di provare lo sci in misura 178cm in anteprima sulle nevi di Pila, e a tutto il Test Team il prodotto è parso centrato nel profilo e nella categoria indicata. Per tutti i testatori lo sci è apparso “facile, intuitivo, adatto a chi vuole migliorare.