Questo sito contribuisce alla audience de

Alex Favaro ha provato Atomic Redsters STI 130 (2022)

Testato a Cervinia il 20 Ottobre 2021

età: negli enta
stato: agonista
altezza: 181
peso: 75
profilo: allenatore
Anni di sci: 28
giorni/anno: 100
Misure: 220, 225, 230, 235, 240, 245, 250, 255, 260,265,270, 275,
Flex: 130
Tipologia: Race Top
tecnologie:
  • Slim Race Shell
  • Power Control
  • 93mm Narrow Last
  • Memory Fit
  • Regular Cuff
  • World Cup Liner
  • 55mm Dual Strap
  • 7000-Series Alu Buckle
  • 16°-18° Forward Lean
  • 0° Shell Rotation
  • ISO 5355 Alpine




Il test di Alex: Risultati

Punti di Forza:

uno scarpone race con durezza da poter utilizzare tutti i giorni, mi è piaciuto molto come avvolge la pianta del piede e il tallone. Molto belle le rifiniture della scarpetta e dello scafo.


Punti deboli:

mi sarebbe piaciuto avere più aderenza della parte del gambetto.



Consigliato per ... :

sciatori di livello 6 e 7.

  • Rispondenza profilo
    SI al 80 %
    2
  • TEST A SECCO
  • facilita entrata
    80 %
  • comfort
    0 %
  • facilita chiusura
    100 %
  • praticita regolazioni
    80 %
  • avvolg. gambetto
    60 %
  • avvolg. pianta
    80 %
  • appoggio plantare
    0 %
  • bloccaggio tallone
    80 %
  • uscita piede
    60 %
  • distribuzione pesi
    0 %
  • TEST SU NEVE
  • camminata
    0 %
  • camminata in salita
    0 %
  • camminata in disc.
    0 %
  • comfort su neve
    0 %
  • impulso
    0 %
  • flex
    0 %
  • appoggio tibiale
    0 %
  • tenuta laterale
    0 %
  • tenuta posteriore
    0 %
  • comfort termico
    0 %
  • PUNTI DI PRESSIONE
  • malleolo interno
    0 %
  • malleolo esterno
    0 %
  • tibia
    60 %
  • polpaccio
    60 %
  • tallone
    80 %
  • collo del piede
    80 %
  • anteriore interno
    80 %
  • anteriore esterno
    80 %
  • arco plantare
    80 %