Questo sito contribuisce alla audience de

In Polonia, Davide Ghiotto è terzo nei 5.000 metri e, con Giovannini e Malfatti, secondo nella Team Pursuit

In Polonia Davide Ghiotto è terzo nei 5.000 metri e, con Andrea Giovannini e Michele Malfatti, secondo nella Team Pursuit
Info foto

GETTY IMAGES

Speed Skatingcoppa del mondo 2023/24

In Polonia, Davide Ghiotto è terzo nei 5.000 metri e, con Giovannini e Malfatti, secondo nella Team Pursuit

Nell'ultima giornata della tappa di Tomaszòw Mazowiecki della Coppa del Mondo di Pattinaggio Velocità, è arrivato ancora un podio per la squadra italiana grazie a Davide Ghiotto, sempre sul podio in stagione nelle prove su lunga distanza. Quinto posto per Francesca Lollobrigida (dopo il rientro della scorsa settimana) nella Mass Start.

Davide Ghiotto si conferma tra i grandi protagonisti sulla scena mondiale dei 5.000 e dei 10.000 metri cogliendo il terzo posto nei 5.000 metri di Tomaszòw Mazowiecki dove è stato preceduto dal solito olandese Patrick Roest, a lui abbinato in pista con il solito copione con l'azzurro in testa nei primi due chilometri e il campione orange in forcing decisivo nella parte finale, e dal norvegese Hallgeir Engebraten. Nelle ultime 17 gare sulle lunghe distanze disputate a tutti i livelli, il vicentino ha ottenuto 3 vittorie e 14 podi, che sarebbero potuti essere 15 senza l’assurda squalifica comminatagli proprio a Tomaszów Mazowiecki nei 5.000 metri dello scorso 18 febbraio che lo ha privato della Coppa del Mondo. Nella stessa gara Michele Malfatti ha ottenuto la settima posizione. 

Nella giornata di sabato, a certificare ulteriormente l'ottimo stato di forma dei pattinatori italiani, gli stessi Ghiotto e Malfatti con Andrea Giovannini, come nel corso della prima tappa, hanno conquistato la seconda posizione nella Team Pursuit maschile preceduti dagli Stati Uniti scesi sul ghiaccio con il vantaggio di conoscere già il tempo degli azzurri preceduti di poco più di mezzo secondo. 

Al rientro alle gare dopo la maternità, Francesca Lollobrigida, dopo essersi sperimentata vincendo il primo sprint intermedio ed essere rimasta un po' intruppata nella pancia del gruppo, ottiene un promettente quinto posto nella gara vinta dalla olandese Irene Schouten sulla canadese Ivanie Blondin e la statunitense Mia Kilburg-Manganello. Settimo posto per Laura Lorenzato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA
25
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Le classifiche dopo Aspen: Feller, +169 pt su Strasser e la coppa di slalom può arrivare a Kranjska Gora

Lo slalom sulla Strawpile ha chiuso la lunga trasferta americana composta da cinque gare tecniche: il tirolese, entrando di nuovo in rimonta nella top five, potrà accontentarsi di un 8° posto per brindare già domenica prossima. Meillard è vicinissimo a cogliere l'obiettivo del podio nella generale, in cui Paris rimane 7°. Nella WCSL, Sala finisce sul confine della top 15 persa da Vinatzer, con Amiez sempre più in risalita.