Questo sito contribuisce alla audience de

Davide Ghiotto scrive la storia dello speed skating azzurro: è oro mondiale da leggenda sui 10mila metri!

Foto di Redazione
Info foto

GETTY IMAGES

Speed Skatingcampionati del mondo 2023

Davide Ghiotto scrive la storia dello speed skating azzurro: è oro mondiale da leggenda sui 10mila metri!

A Heerenveen il capolavoro della carriera per il vicentino, che domina l'ultima gara iridata (con nuovo record italiano!) e porta in Italia un titolo che, a certi livelli, mancava dalla doppietta olimpica di Enrico Fabris a Torino 2006.

Un oro mondiale da leggenda, la chiusura da sogno per una rassegna che per l'Italia dello speed skating, sul ghiaccio olandese di Heerenveen, è già da libri di storia.

Davide Ghiotto conquista il titolo iridato dei 10mila metri, come nessuno prima, sfatando un tabù che durava da 27 anni, per una vittoria che si avvicina a quanto fatto da Enrico Fabris ai Giochi Olimpici di Torino 2006, con la doppietta tra l'Inseguimento e i 1500 mt.

Il 29enne vicentino, reduce da una stagione eccezionale anche a livello di Coppa del Mondo e argento pochi giorni fa sui 5000 mt dietro solo a Patrick Roest, oggi crollato sino al 4° posto, è stato capace di una prestazione strepitosa: nuovo record italiano in 12'41”35 e il primo dei battuti, l'altra punta orange Bergsma, distante addirittura più di 14 secondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
4k
Consensi sui social

Ultimi in Sport invernali

Alle 11.00 il secondo super-g di Kvitfjell, condizioni toste sulla Olympiabakken: 8 le azzurre in pista

Alle 11.00 il secondo super-g di Kvitfjell, condizioni toste sulla Olympiabakken: 8 le azzurre in pista

Si chiude il week-end norvegese con la penultima gara stagionale di specialità: Gut-Behrami (oggi in partenza col n° 15, ultima del primo gruppo) e Huetter in piena lotta, Brignone deve recuperare 94 pt e Bassino cerca il riscatto, su una pista complicata per le azzurre.