Questo sito contribuisce alla audience de

Pigneter-Clara vincono il parallelo di Kühtai

Pigneter-Clara vincono il parallelo di Kühtai e
Info foto

FIL/Peter Maurer

SlittinoSlittino - Naturale

Pigneter-Clara vincono il parallelo di Kühtai

Si apre subito col botto la stagione 2015-2016 della nazionale italiana di slittino su pista naturale. A Kühtai in Austria nella prima prova del circuito di Coppa del Mondo gli azzurri Patrick Pigneter e Florian Clara si sono aggiudicati il parallelo, battendo nella finalissima gli austriaci Regensburger-Holznecht.

Il doppio azzurro grande protagonista nelle ultime stagioni, ha mantenuto fede ai pronostici della vigilia conquistando meritatamente il suo trentacinquesimo successo della carriera. Pigneter-Clara quest'oggi sono entrati in gara a partire dai quarti di finale dove si sono scontrati dapprima coi turchi Guzeloglu-Ozcan e poi coi sorprendenti russi Koushik-Tarasov che hanno preso il posto di Pavel Porshnev/Ivan Lazarev. Ovviamente i campioni d'Europa e del Mondo in carica hanno superato agevolmente la pratica quarti e semi-finale giungendo alla finalissima per il primo ed il secondo posto contro gli austriaci Christoph Regensburger e Dominik Holzknecht.

Il doppio azzurro grazie a due manche perfette ha preceduto di 49 centesimi il sodalizio rivale, bissando il successo della passata edizione. "Questo format di gara è parecchio difficile perchè non conosci la pista finchè non ci gareggi - queste le prime parole di Pigneter all'ufficio stampa della FIL - In finale non è stato assolutamente facile battere i nostri avversari per questo siamo molto contenti di questa vittoria."

Nella finalina per il terzo e quarto posto è andato in scena una sorta di derby russo tra gli esperti Aleksandr Egorov/Petr Popov ed gli appena citati Koushik-Tarasov. Alla fine a spuntarla sono stati proprio Egorov-Popov che nella circostanza hanno conquistato il loro ventesimo podio in Coppa del Mondo.

In questo primo appuntamento della serie ha esordito il secondo doppio italiano costituito dai giovani Armin Folie ed Elias Gruber. I due altoatesini si sono fermati ai quarti di finale ma in virtù degli ottimi tempi di manche si sono piazzati in una convincente sesta posizione. Da segnalare infine il rientro in gara dopo un anno sabbatico degli austriaci Andreas e Christian Schopf che hanno chiuso al quinto posto.

Il prossimo appuntamento con la Coppa del Mondo di slittino doppio è in programma il primo weekend di gennaio 2016 sulla pista di Latsch/Lasa in Italia.

FIL_LUGE #FILUGE FISIOFFICIAL #PIGNETER #WC
© RIPRODUZIONE RISERVATA
2
Consensi sui social