Questo sito contribuisce alla audience de

La staffetta azzurra chiude ai piedi del podio il weekend di Oberhof. Egle mette in riga le tedesche nella prova femminile

La staffetta azzurra chiude ai piedi del podio il weekend di Oberhof. Egle mette in riga le tedesche nella prova femminile
Info foto

Getty Images

Slittino

La staffetta azzurra chiude ai piedi del podio il weekend di Oberhof. Egle mette in riga le tedesche nella prova femminile

Si chiude con un quarto posto il weekend di gare della nazionale azzurra di slittino impegnata sull'ostico budello di Oberhof. La squadra italiana diretta da Armin Zoeggeler ha concluso ai piedi del podio il Team Relay odierno venendo preceduta da Germania, Lettonia e Austria.

Il team italiano è sceso in pista col terzetto composto da Andrea Voetter, Dominik Fischnaller e Rieder-Kaizwaldener, vale a dire la formazione che con ogni probabilità vedremo al via dei Giochi Olimpici di Pechino. L'Italia che in questa stagione ha già conquistato due podi in questo format, quest'oggi ha disputato una prova molto solida che le ha permesso di stare agevolmente davanti a Russia e Canada, ma ancora una volta ha dovuto cedere il passo alle tre nazionali che al momento pare siano le principali indiziate per le medaglie olimpiche

La Germania, che ha schierato in prima frazione Julia Taubitz, in seconda Johannes Ludwig (neo vincitore della Sfera di Cristallo ndr) ed il duo Eggert-Benecken, non ha avuto rivali, rifilando distacchi pesantissimi al resto del gruppo, dimostrando che in condizioni normali e salvo clamorosi errori il Wunderteam rimane la squadra da battere. Bella lotta per le altre due posizioni del podio, con la Lettonia che ha battuto di appena 6 millesimi l'Austria

Nella prova femminile, andata in scena nella mattinata, quinta vittoria stagionale per l'austriaca Madeleine Egle che ha preceduto di soli 20 millesimi la leader della classifica generale Julia Taubitz, ma che soprattutto ha impedito alla Germania di completare un clamoroso poker piazzando 4 atlete ai primi 4 posti della classifica. In terza, quarta e quinta posizione si sono infatti piazzate Anna Berreiter, Natalie Geisenberger e Cheyenne Rosenthal (sostituta di Eitberger) ad ennesima dimostrazione che la pista di Oberhof è un vero e proprio feudo teutonico

In casa Italia si segnala l'ottima seconda run di Andrea Voetter, che col quinto tempo parziale è risalita dalla tredicesima alla settima posizione. Dodicesimo posto invece per Sandra Robatscher, diciassettesima Verena Hofer e ventunesima Nina Zoeggeler.

La Coppa del Mondo di slittino dà ora appuntamento al prossimo weekend, dove sulla Olympia Bobrun di Sankt Moritz andrà in scena l'atto conclusivo di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
36
Consensi sui social