Questo sito contribuisce alla audience de

Azzurre da sogno nello slittino su pista naturale: Evelin Lanthaler guida la tripletta in Val Passiria

Foto di Redazione
Info foto

fisi.org

Slittinocoppa del mondo 2020/21

Azzurre da sogno nello slittino su pista naturale: Evelin Lanthaler guida la tripletta in Val Passiria

La fuoriclasse altoatesina ottiene la 30esima vittoria in Coppa del Mondo proprio sulla pista di casa, battendo Pinggera e Mittermair. Pigneter/Clara sono i soliti dominatori in doppio: trionfo davanti agli altri azzurri Patrick e Matthias Lambacher.

Una prima giornata da sogno, per la seconda tappa di Coppa del Mondo che, sulla pista “Bergkristall” della Val Passiria, vede subito la nazionale italiana di slittino su pista naturale dominare.

A cominciare dal singolo femminile, con una straordinaria tripletta della squadra azzurra: Evelin Lanthaler, padrona di casa e favorito d'obbligo, ha ottenuto la vittoria numero 30 in Coppa del Mondo, superando per 68 centesimi Greta Pinggera, a pari tempo con la compagna di squadra a metà gara, e di 80 centesimi Daniela Mittermair. Buon 7° posto anche quello di Nadine Staffler.

Nel singolo maschile il solo Thomas Kammerlander, il campionissimo austriaco al rientro proprio nella tappa italiana, ha impedito a Patrick Pigneter e Alex Gruber di centrare l'obiettivo massimo: i due altoatesini si sono dovuti accontentare del secondo e terzo posto, in ritardo rispettivamente di 83 centesimi e 1”03, con Stefan Felderer quinto e Florian Clara nono.

Pigneter e Clara che nel primo pomeriggio si sono invece scatenati nel doppio: ennesimo trionfo e altra doppietta azzurra, con Patrick e Matthias Lambacher secondi davanti ai russi Porshnev-Lazarev. E sabato si replica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
62
Consensi sui social