Questo sito contribuisce alla audience de

Therese Johaug fa il vuoto nello skiathlon di Lillehammer, Diggins la prima delle altre

Therese Johaug fa il vuoto nello skiathlon di Lillehammer, Diggins la prima delle altre
Sci NordicoSci di fondo

Therese Johaug fa il vuoto nello skiathlon di Lillehammer, Diggins la prima delle altre

Dopo la tripletta di Ruka la regina dello sci di fondo ha dettato legge anche davanti al pubblico di casa, facendo una gara a parte rispetto al resto del mondo.

Therese Johaug, reduce dalle tre vittorie di Ruka e dal traguardo dei 130 podi in gare di primo livello, non si è dimostrata sazia e ha offerto al pubblico di Lillehammer il consueto show, spingendo a tutta dal primo all’ultimo metro. Poco dopo la partenza, quando il tracciato ha iniziato a salire, la norvegese ha inserito la quinta e salutato le avversarie. Al cambio di sci e tecnica la prima delle altre è transitata a oltre mezzo minuto, mentre sul traguardo il gap è stato di 1'08". Un dominio che ha portato Johaug alla 64a vittoria in gare di primo livello, la 7a nel format, nel quale è bicampionessa mondiale.

Molto più combattuto invece il duello per la seconda piazza, che ha visto protagoniste Jessica Diggins e Heidi Weng. La statunitense e la norvegese si sono avvantaggiate nella prima parte della frazione in tecnica libera e con cambi regolari hanno tenuto a distanza una pimpante Jacobsen. A 1.5 km dal traguardo Diggins ha lanciato l'attacco decisivo, conquistando così la posizione d'onore e precedendo Weng, 3a sul traguardo. 

Ha chiuso invece ai piedi del podio Krista Pärmäkoski, che nel finale ha sopravanzato Astrid Jacobsen, la più intraprendende nel gruppo inseguitore nel cercare di colmare il gap con la coppia Diggins-Weng e Charlotte Kalla, non ancora al 100% del potenziale. Buona prova anche per l'austriaca Stadlober 7a, la statunitense Maubet Bjornsen 8a, la svedese Moa Lundgren 9a e la finlandese Kerttu Niskanen 10a. 

Buon esordio in coppa del mondo per la classe 2001 norge Fossesholm, 18a sul traguardo. Ha deluso invece un'altra big del team norvegese, Ragnhild Haga, solo 25a. 

Con la vittoria in solitaria di oggi Johaug ha conquistato ben 130 punti di Coppa del Mondo, salendo così a 441. Dopo quattro gare le avversarie pagano un ritardo ben superiore alle 100 lunghezze. Heidi Weng è infatti seconda con 316 punti, Jacobsen completa il podio tutto norvegese con 272 punti. 

Qui il risultato completo.

 

Qui la classifica di Coppa del Mondo.

 

Domani alle 10:15 è in programma la staffetta 4x5 km, che vede come principale la Norvegia davanti a USA e Svezia. Assente, così come oggi l'Italia, che ha deciso di non prendere parte alla tappa di Lillehammer. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
24
Consensi sui social

Skiathlon Femminile Lillehammer (NOR)