Questo sito contribuisce alla audience de

Sci di fondo: sei azzurri (con De Fabiani) a Fiera di Primiero, giovani tra Anterselva e Predazzo

Foto di Redazione
Info foto

Getty Images

Sci Nordicoallenamenti azzurri

Sci di fondo: sei azzurri (con De Fabiani) a Fiera di Primiero, giovani tra Anterselva e Predazzo

L'ultima settimana di settembre sarà molto intensa per le nazionali italiane: squadre "A" impegnate già da domenica nel Primiero.

Il direttore tecnico dello sci di fondo azzurro, Alfred Stauder, ha organizzato un raduno della durata di una settimana per le squadre A maschili e femminili. Sei atleti impegnati, a partire da domenica 25 settembre e fino a sabato 1 ottobre, a Fiera di Primiero con Francesco De Fabiani, Giandomenico Salvadori, Paolo Ventura, Davide Graz, Caterina Ganz e Anna Comarella convocati.

Lo staff al seguito sarà composto dal responsabile Markus Cramer e da Francois Ronc Cella.

Sarà invece in ritiro ad Anterselva il gruppo azzurro dei giovani, da sabato 24 a venerdì 30 settembre. Il raduno sarà concluso da una gara di skiroll a Feltre/Pedavena, in provincia di Belluno, nel weekend dell'1-2 ottobre: risponderanno alla chiamata Benjamin Schwingshackl, Andrea Zorzi, Davide Ghio, Simone Mastrobattista, Mauro Balmetti, Hannes Oberhofer, Veronica Silvestri, Denise Dedei, Lucia Isonni, Nadine Laurent, Elisa Gallo e Iris De Martin Pinter.

Gli atleti saranno sotto la supervisione degli allenatori federali Luciano Cardini, Michela Andreola e Fabio Pasini. Gli atleti di interesse nazionale saranno protagonisti a Predazzo, con un raduno da sabato 24 settembre a sabato 1 ottobre. Il folto gruppo di atleti convocati sarà composto da Irene Negrin, Tommaso Cuc, Virginia Cena, Antonio Tazzioli, Denis Doliana, Sabrina Nicolodi, Roberta Cenci, Ylve Folie, Maria Gismondi, Giulia Negroni, Manuela Salvadori, Martino Carollo, Aksel Artusi, David Oberhofer e Alex Serafini.

Ad accompagnarli il team composto dai tecnici Paolo Rivero, Corrado Vanini, Tommaso Tamburro, Manuel Tovagliari, Sandro Sala e Matteo Betta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
68
Consensi sui social