Questo sito contribuisce alla audience de

Klębo vola nella Sprint di Oberstdorf, quarto Chicco Pellegrino

Klębo vola nella Sprint di Oberstdorf, quarto Chicco Pellegrino
Info foto

2017 Getty Images

Sci NordicoSci di fondo

Klębo vola nella Sprint di Oberstdorf, quarto Chicco Pellegrino

Archiviata la delusione per lo skiathlon di ieri, il norvegese oggi ha dominato la sprint in classico, facendo letteralmente il vuoto in finale e chiudendo da solo a braccia alzate sul traguardo. In campo femminile la vittoria è andata alla russa Nepryaeva che ha preceduto Lampic.

Quando si tratta di sprint, e soprattutto di sprint di in tecnica classica Klæbo è imbattibile. Se a qualcuno restavano dei dubbi, oggi il fenomeno norvegese li ha fugati tutti, vincendo, anzi dominando la sprint di Oberstdorf. Con un'azione impressionante in salita Klæbo ha vinto per distacco precedendo i connazionali Golberg e Valnes, per un podio tutto norvegese. Si è dovuto invece accontentare del quarto posto Federico Pellegrino

Il valdostano è stato perfetto tutta la giornata, fino al rettilineo finale, dove è stato superato dai due scandinavi. Dopo aver scollinato in seconda posizione alle spalle di Klæbo, allo sprint Chicco nulla ha potuto contro i rivali, dotati in tecnica classica di uno spunto migliore. L'azzurro ha preceduto sul traguardo lo svedese Oskar Svensson 5° e Gleb Retivykh 6°.

E' stato invece eliminato in semifinale Alexander Bolshunov, che è saldamente al comando della classifica generale di Coppa del Mondo con 235 punti di margine su Klæbo. Il norvegese invece comanda la classifica Sprint con 46 punti di vantaggio su Chanavat, oggi fuori in batteria, 104 su Retivykh e 113 su Pellegrino.

Qui il risultato completo.

Qui la classifica generale.

Qui la classifica sprint. 

In campo femminile la lotta per la vittoria ha visto coinvolte Natalia Nepryaeva e Anamarija Lampic che, dopo aver fatto registrare i migliori tempi in qualificazione, hanno dominato le rispettive batterie. In finale le due hanno fatto la differenza sulla seconda salita del tracciato e si sono giocate il successo allo sprint, dove la russa ha avuto la meglio della slovena. Terzo gradino del podio per Jessica Diggins, che riscatta la prestazione deludente nello skiathlon di ieri. La statunitense ha preceduto la connazionale Sophie Caldwell e la giovane svedese Linn Svahn 5a. Ha chiuso invece 6a l’unica norvegese capace di approdare in finale, Ane Appelkvist Stenseth. Per l’Italia sono entrate in zona punti Lucia Scardoni e Greta Laurent, entrambe eliminate nei quarti.  

Quando sono andate agli archivi 7 sprint su 14, la classifica di specialità è comandata da Lampic, che precede Linn Svahn, Natalia Nepryaeva e Sophie Caldwell, tutte a meno di 100 punti dalla slovena. Non è invece in discussione la classifica generale, dominata da Therese Johaug, oggi a punti ma eliminata in batteria, con oltre 400 punti di vantaggio su Nepryaeva. 

Qui il risultato completo.

Qui la classifica generale.

Qui la classifica sprint.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
28
Consensi sui social