Questo sito contribuisce alla audience de

Coppa del Mondo di skiroll, ancora Matteo Tanel: 2 posto nella 15 km di Khanty Mansiysk

Coppa del Mondo di skiroll, ancora Matteo Tanel: 2 posto nella 15 km di Khanty Mansiysk
Info foto

fisi.org

Sci Nordico

Coppa del Mondo di skiroll, ancora Matteo Tanel: 2 posto nella 15 km di Khanty Mansiysk

Azzurri sul podio pure nella seconda giornata della tappa russa: l'iridato trentino non si ferma più.

Dopo il successo ottenuto giovedì nel prologo d'apertura dell'appuntamento di Coppa del Mondo di skiroll a Khanty Mansiysk, Matteo Tanel si ripete ad altissimi livelli, cogliendo un gran bel 2° posto sui 15 km.

A contatto sino ai metri conclusivi con il russo Eugeniy Dementiev, impostosi alla fine in 35'48”, Tanel ha terminato con appena 4”6 di distacco, precedendo lo svedese Victor Gustafsson, staccato di ben 48” e che ha escluso dal podio il russo Ivan Anisimov e gli altri due svedesi Robin Norum e Gustav Nordstroem. Ottavo un positivo Michael Galassi a 1'37”2, 11esimo Francesco Becchis a 1'56”1 e 26esimo Jacopo Giardina a 5'17”3. Non hanno preso il via Alessio Berlanda ed Emanuele Becchis.

Nella categoria juniores ancora un successo per Johan Ekberg in 36'58”1, davanti ai russi Leonid Markov (+1'22”2) e Matvey Prokopiev; 17esima piazza per il diciannovenne Cristiano Gatti a 8'06” dal vincitore.

Alena Prochazkova ha invece dominato anche la seconda gara femminile tra le senior; dopo il prologo, bis sugli 11,25 km in TL con partenza ad handicap, davanti alla padrona di casa Svetlana Nikolaeva, la quale ha ceduto di 13”9, e al terzo posto ecco l'altra russa Evgenia Shapovalova a 43”. Tredicesima posizione e migliore azzurra Lisa Bolzan, con un ritardo di 3'42”7, mentre la gemella Anna Bolzan ha concluso quindicesima a 4'11”6.

Nella categoria juniores femminile, il podio parla russo con Alina Bylinko vincitrice davanti alle connazionali Polina Bolshakova ed Elizaveta Daybova, in ritardo rispettivamente di 27”5 e 52”7. Buon quarto posto in rimonta per Elisa Sordello ad un minuto di distacco, mentre Laura Mortagna è retrocessa in settima posizione a 2'22” dopo l'ottimo prologo e Alba Mortagna decima a 3'25”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
23
Consensi sui social