Venerdì 26 Aprile, 4:34
Utenti online: 143
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di FISI

Anna Comarella e Francesco De Fabiani campioni italiani distance

Anna Comarella e Francesco De Fabiani campioni italiani distance

A Campo Carlo Magno, la stagione si è chiusa con le gare valide per il titolo italiano di Staffetta Mista e di Mass Start in tecnica classica. 

Nella prova femminile sui 30 chilometri dopo i primi chilometri si è formato in testa alla gara un quartetto composto da Anna Comarella, Virginia De Martin Topranin, Sara Pellegrini ed Elisa Brocard. A metà gara è arrivato l'allungo deciso dell'atleta di Cortina, che è subito riuscita ad avere un margine importante dalle inseguitrici prima con un vantaggio di 35 secondi che è via via aumentato. Dopo 30 km Anna Comarella ha chiuso nel tempo di 1:18.46.8 e si è aggiudicata il suo primo titolo italiano assoluto individuale. Seconda Elisa Brocard a 1:35.2 e terza Sara Pellegrini a 1:51.9. Il titolo italiano Under 23 è andato ad Anna Comarella, argento per Cristina Pittin e bronzo per Martina Bellini.

Nella gara maschile sui 50 chilometri il gruppo è rimasto abbastanza compatto per circa metà gara, quando Francesco De Fabiani ha rotto gli indugi ed ha aumentato il ritmo staccando i diretti avversari. De Fabiani ha vinto nel tempo di 1:57.14.2, secondo Giandomenico Salvadori a 1:17.2 e bronzo per Dietmar Noeckler a 1:24.0. Il titolo italiano Under 23 è stato combattuto fino all'ultimo centimetro ed ha visto prevalere Lorenzo Romano che è stato autore di un'ottima gara, in volata ha avuto la meglio su Simone Daprà e bronzo per Paolo Ventura.

Nella giornata di sabato, le Fiamme Oro sono tornate al successo nella Staffetta Mista dopo l'argento ottenuto lo scorso anno a Dobbiaco. Sul podio le stesse squadre di un anno fa con i primi due posti invertiti, le Fiamme Oro con Simone Daprà, Anna Comarella e Federico Pellegrino scalzano dal gradino più alto del podio il Centro Sportivo Esercito con Maicol Rastelli, Elisa Brocard e Francesco De Fabiani.

Nella prima frazione in tecnica classica Maicol Rastelli ha cambiato per primo ed ha lanciato Elisa Brocard, Simone Daprà ha dato il cambio ad Anna Comarella con un distacco di circa 5" a seguire con lo stesso tempo i Carabinieri e le Fiamme Gialle. Una grande Anna Comarella in seconda frazione in tecnica classica sui 5 km ha fatto la differenza e al cambio il suo vantaggio era di 2" sui Carabinieri e di 18" sull'Esercito.
De Fabiani ha provato invano a recuperare su Federico Pellegrino ma non è riuscito a recuperare lo svantaggio; il valdostano poliziotto di Nus ha tagliato il traguardo con il tempo di 50:46.4, secondo giungeva Francesco De Fabiani per il Centro Sportivo Esercito con un distacco di 11:6 e terza la squadra del Centro Sportivo Carabinieri distanziata di 36:5.

Fonte: FISI

© RIPRODUZIONE RISERVATA