Questo sito contribuisce alla audience de

L'infortunio di Deborah Compagnoni alle Olimpiadi di Albertville 1992

Sci Alpino#fisski

L'infortunio di Deborah Compagnoni alle Olimpiadi di Albertville 1992

Giovedì 4 GiugnoAutore: Marta Grima

Un urlo terribile, quello che da Méribel finisce dritto nelle case degli italiani, mentre Deborah si tiene stretta quel ginocchio e crolla a terra. Ancora una volta la sfortuna l'ha fermata, ma proprio quel giorno gli appassionati hanno probabilmente capito la grandezza della fuoriclasse, che verrà operata pochi giorni dopo a Lione dal prof Chambat, che già era intervenuto sul suo ginocchio destro. Comincia un altro lungo recupero prima di riprendersi la gloria.

Leggi tutto Leggi di meno

Si parla ancora di Sci Alpino

Sci Alpino

Il Mondiale di Cortina al centro del "Puppo&Ambesi Summertime" in programma giovedì sera

Fabio Poncemi, Mercoledì 1 Luglio, 20:30
Sci Alpino

Le ore chiave per il Mondiale di Cortina, verso il "ritorno" al 2021: entro domani la decisione

Fabio Poncemi, Mercoledì 1 Luglio, 10:37
Sci Alpino Femminile

Marie-Michèle Gagnon è ufficialmente una "ribelle", ultimo cambio di un'estate caldissima...

Fabio Poncemi, Mercoledì 1 Luglio, 09:18
Sci Alpino

L'annuncio del sindaco di Abetone: "Dalla mostra per Zeno nascerà un museo dello sci"

Fabio Poncemi, Martedì 30 Giugno, 18:30
Sci Alpino

I 100 anni di Zeno Colò: ecco Alberto Tomba con i giovani dello Sci Club Abetone

Fabio Poncemi, Martedì 30 Giugno, 14:06