Mercoledì 22 Novembre, 6:36
Utenti online: 395
Massimo Brignolo
Massimo Brignolo

foto di Getty Images

NorAm: Nullmeyer e Brown vincono la classifica generale

NorAm: Nullmeyer e Brown vincono la classifica generale

La stagione, con 29 gare in calendario, si è chiusa a Sugarloaf, che nei prossimi giorni sarà teatro dei Campionati Nazionali, con un prova di Combinata e due SuperG.

In campo femminile, la Combinata, disputata mercoledì, ha visto la vittoria della canadese Mikaela Tommy che ha preceduto di 47 centesimi di secondo la connazionale Ali Nullmeyer e di 1.14 la statunitense Patricia Mangan che chiude, pari merito con Nina O'brien, al vertice della classifica della Coppa di Combinata con 190 punti.

Nel primo dei due SuperG disputati, la vittoria è andata alla veterana di Coppa del Mondo Stacey Cook; Mikaela Tommy è seconda a 0.30, terza a 0.44 Ali Nullmeyer che in virtù di tale risultato ha avuto la certezza matematica del primo posto nella classifica generale e ha rinunciato a partecipare all'ultima gara.

L'ultima gara della stagione, il secondo SuperG, ha visto imporsi Megan McJames davanti a Stacey Cook e Jacquelin Wiles. La Coppa di specialità, con l'allegato posto nominativo in Coppa del Mondo nella prossima stagione, è andata a Patricia Mangan che, con 383 punti, ha preceduto Nina O'brien ferma a quota 294.

Nella classifica generale di Nor-Am Cup, Ali Nullmeyer chiude con 1298 punti, 720 dei quali ottenuti in Slalom, e precede Nina O'brien a 1122 e Patricia Mangan a 876 punti.

Programma rovesciato in campo maschile dove la prima gara disputata è stata un SuperG che ha visto la vittoria di Erik Arvidsson, campione mondiale junior di Discesa nel 2016, che ha preceduto Jared Goldberg e il canadese Brodie Seger.

Nella Combinata la vittoria è andata al canadese Sam Mulligan; secondo a 0.17 Trevor Philp e terzo a 0.23 Kipling Weisel che si è imposto nella classifica di specialità.

Kipling Weisel ha ottenuto anche la vittoria nell'ultimo SuperG della stagione precedendo Goldberg e Ryan Cochran-Siegle. Un terzo e un nono posto nelle due gare di Sugarloaf hanno permesso al ventunenne di Whistler Mountain, Brodie Seger di imporsi nella Coppa di specialità con 281 punti, solo 6 più del connazionale James Crawford.

Phil Brown, più a suo agio con le discipline tecniche, amministra il suo vantaggio e si impone nella classifica generale di Nor-Am Cup dove il più immediato avversario, Nicholas Krause, è stato fermato da una frattura tre settimane fa. Alla fine la graduatoria recita: primo Brown (892 punti), secondo Krause (795), terzo James Crawford (787).

La stagione 2016/17 di Nor-Am Cup va in archivio con i seguenti vincitori:


MASCHILE

GENERALE - BROWN Phil (Canada)
DISCESA - WERRY Tyler (Canada)
SUPERG - SEGER Brodie (Canada)
GIGANTE - BROWN Phil (Canada)
SLALOM - KETTERER David (Germania)
COMBINATA - WEISEL Kipling (USA)


FEMMINILE

GENERALE - NULLMEYER Ali (Canada)
DISCESA - MERRYWEATHER Alice (USA)
SUPERG - MANGAN Patricia (USA)
GIGANTE - SMART Amelia (Canada)
SLALOM - NULLMEYER Ali (Canada)
COMBINATA - O'BRIEN Nina (USA)/MANGAN Patricia (USA)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Neveitalia Sport DB
Statistiche scialpino

Nation: CAN
Status: ACT
USA

Nation: USA
Status: ACT
USA

Nation: USA
Status: ACT