Lunedì 19 Agosto, 2:18
Utenti online: 174
Max Valle
Max Valle
Giornalista professionista

Mikaela Shiffrin e Ramon Zenhaeusern vincono il City Event di Stoccolma

Mikaela Shiffrin e Ramon Zenhaeusern vincono il City Event di Stoccolma

Mikaela Shiffrin e Ramon Zenhaeusern hanno vinto i paralleli dei City Event di Coppa del Mondo di Stoccolma disponendo facilmente nelle rispettive finali della tedesca Christina Geiger e dello svedese Andre Myhrer.

Per la marziana statunitense è la 57a vittoria in Coppa del Mondo, la terza in un City Event e la quinta in un parallelo in generale, ma soprattutto eguaglia il record di vittorie stagionali in Coppa, 14, che apparteneva a Vreni Schneider nella stagione 1988-1989, ma contando i due ori iridati i successi in questo inverno diventano 16 che sono un record, uomini compresi. Per Geiger, vincitrice a sorpresa in semifinale contro una delle beniamine locali, Frida Hansdotter, ma anche contro la slovacca Petra Vlhova, peraltro autoeliminatasi come la svizzera Wendy Holdener nei quarti, è il miglior risultato in carriera e il secondo podio dopo il terzo posto nello slalom di Semmering del 29 dicembre 2010, oltre otto anni fa. Terza Anna Swenn-Larsson, che ha battuto nella finale per il terzo posto la connazionale Hansdotter, per la svedese, fresco argento mondiale in slalom che in semifinale si è inchinata a Shiffrin per un solo centesimo, è il terzo podio in Coppa, il secondo stagionale.

In campo maschile Zenhaeusern ha prevalso in finale sull’idolo locale Myhrer, per lo svizzero è la seconda vittoria in Coppa del Mondo dopo quella dell’anno scorso a Stoccolma colta guarda caso ai danni dello stesso avversario. Terzo posto per l’austriaco Marco Schwarz, che ha regolato l’altro svizzero Daniel Yule e ha conquistato il suo quarto podio stagionale in Coppa, il sesto dopo i due bronzi iridati di Are, il sesto totale in Coppa. Malgrado sia stato eliminato nei quarti di finale da Zenhaeusern Marcel Hirscher ha vinto matematicamente con due gare d’anticipo la sua sesta coppa di slalom dopo quelle del 2013, 2014, 2015, 2017 e 2018, stesso discorso per Shiffrin, anche per lei sesta coppa negli stessi anni di quelle di Hirscher. Dei tre azzurri in pista solo Manfred Moelgg ha passato il primo turno per la squalifica di Clement Noel, che ha inforcato all’ultima porta della seconda manche, mentre nei quarti di finale il 36enne di San Vigilio di Marebbe ha ceduto il passo a Myhrer, tra le donne subito fuori Chiara Costazza, per mano di Swenn-Larsson, e Irene Curtoni, per mano di Holdener.

 

TABELLONE FEMMINILE

OTTAVI DI FINALE

Mikaela Shiffrin (Usa) b. Ragnhild Mowinckel (Nor) +1”19 (+0”33 +0”86)

Katharina Truppe (Aut) b. Erin Mielzynski (Can) +0”14 (+0”50 -0”36)

Anna Swenn-larsson (Swe) b. Chiara Costazza (Ita) +1”29 (+0”50 +0”79)

Wendy Holdener (Sui) b. Irene Curtoni (Ita) ritiro (+0”14 ritiro)

Frida Hansdotter (Swe) b. Kristin Lysdahl (Nor) +0”87 (+0”50 +0”37)

Laurence St-Germain (Can) b. Katharina Liensberger (Aut) +0”49 (+0”13 +0”36)

Christina Geiger (Ger) b. Bernadette Schild (Aut) +0”98 (+0”50 +0”48)

Petra Vlhova (Svk) b. Nastasia Noens (Fra) ritiro (+0”37 ritiro)

QUARTI DI FINALE

Mikaela Shiffrin (Usa) b. Katharina Truppe (Aut) +0”16 (+0”14 +0”02)

Anna Swenn-larsson (Swe) b. Wendy Holdener (Sui) ritiro (-0”18 ritiro)

Frida Hansdotter (Swe) b. Laurence St-Germain (Can) +0”52 (-0”24 +0”76)

Christina Geiger (Ger) b. Petra Vlhova (Svk) ritiro (-0”33 ritiro)

SEMIFINALI

Mikaela Shiffrin (Usa) b. Anna Swenn-larsson (Swe) +0”01 (-0”09 +0”10)

Christina Geiger (Ger) b. Frida Hansdotter (Swe) +0”04 (+0”20 -0”16)

FINALE 3°-4° POSTO

Anna Swenn-larsson (Swe) b. Frida Hansdotter (Swe) +0”35 (+0”50 -0”15)

FINALE 1°-2° POSTO

Mikaela Shiffrin (Usa) b. Christina Geiger (Ger) +0”27 (+0”01 +0”26)

 

TABELLONE MASCHILE

OTTAVI DI FINALE

Marcel Hirscher (Aut) b. Victor Muffat-Jeandet (Fra) +0”94 (+0”50 +0”44)

Ramon Zenhaeusern (Sui) b. Manuel Feller (Aut) +0”57 (+0”50 +0”07)

Alexis Pinturault (Fra) b. Christian Hirschbuehl (Aut) +0”10 (+0”05 +0”05)

Daniel Yule (Sui) b. Loic Meillard (Sui) ritiro (+0”18 ritiro)

Manfred Moelgg (Ita) b. Clement Noel (Fra) squalifica (-0”24 squalifica)

Andre Myhrer (Swe) b. Michael Matt (Aut) ritiro (+0”36 ritiro)

Marco Schwarz (Aut) b. Dave Ryding (Går) +0”21 (+0”01 +0”20)

Sebastian Foss-Solevaag (Nor) b. Henrik Kristoffersen (Nor) +0”34 (+0”41 -0”07)

QUARTI DI FINALE

Ramon Zenhaeusern (Sui) b. Marcel Hirscher (Aut) +0”49 (+0”50 -0”01)

Daniel Yule (Sui) b. Alexis Pinturault (Fra) +0”21 (+0”50 -0”29)

Andre Myhrer (Swe) b. Manfred Moelgg (Ita) +1”11 (+0”50 +0”61)

Marco Schwarz (Aut) b. Sebastian Foss-Solevaag (Nor) +0”15 (-0”04 +0”19)

SEMIFINALI

Ramon Zenhaeusern (Sui) b. Daniel Yule (Sui) +0”29 (+0”14 +0”15)

Andre Myhrer (Swe) b. Marco Schwarz (Aut) +0”26 (-0”02 +0”28)

FINALE 3°-4° POSTO

Marco Schwarz (Aut) b. Daniel Yule (Sui) ritiro (+0”11 ritiro)

FINALE 1°-2° POSTO

Ramon Zenhaeusern (Sui) b. Andre Myhrer (Swe) ritiro (+0”50 ritiro)

Twitter: @aquila1968

© RIPRODUZIONE RISERVATA
City event Femminile Stockholm (SWE)
PODIO

Nation: USA
Status: ACT

Nation: GER
Status: ACT

Nation: SWE
Status: ACT
City event Maschile Stockholm (SWE)
PODIO
SUI

Nation: SUI
Status: ACT

Nation: SWE
Status: ACT

Nation: AUT
Status: ACT