Questo sito contribuisce alla audience de

Finalmente... Alice! Prima vittoria di Robinson (dopo il cambio materiali), rivincita degli Zampa

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinocircuiti estivi

Finalmente... Alice! Prima vittoria di Robinson (dopo il cambio materiali), rivincita degli Zampa

A Coronet Peak i giganti che chiudono l'appuntamento di Australian New Zealand Cup, con le statunitensi Sunshine e Hensien battute dalla padrona di casa. A La Parva prime prove di discesa (con tante giovani austriache) in vista delle gare di stasera che apriranno la stagione della velocità in Sudamerica.

La prima vittoria stagionale di Alice Robinson, dopo un terzo posto in super-g e le uscite nelle altre due gare disputate dalla classe 2001 sulle nevi di casa.

Alla quarta e ultima occasione del lungo evento di Coronet Peak, la neozelandese si impone nel secondo gigante consecutivo previsto per il circuito dell'Australian New Zealand Cup: è il primo successo con il nuovo materiale (Salomon) scelto da Robinson per ripartire dopo le tante difficoltà dell'annata 2021/22, in una gara già di buon livello con le statunitensi Sunshine, di nuovo seconda (a 49 centesimi), e Hensien (+ 0”51) a completare il podio.

Rivincita anche nella gara maschile per i fratelli Zampa, con Andreas che batte Isaiah Nelson per appena 16 centesimi, dopo che il giovane USA si era imposto nel gigante di 24 ore prima, mentre Adam Zampa è terzo a 32 centesimi, tenendo fuori dal podio Timon Haugan (4°, ieri aveva concluso 2°) e Ian Gut, ancora quinto come in gara-1. Fuori nella 2^ manche l'unico azzurro iscritto, Vittorio De Pieri.

A La Parva, in Cile, ecco invece le doppie prove di discesa in vista delle prime gare stagionali di velocità per quanto riguarda la South American Cup, previste nella serata italiana (con due discese femminili e due maschili).

In pista tante giovani austriache viste ad alto livello nella scorsa stagione di Coppa Europa, anche se il miglior crono nel primo training l'ha firmato la canadese Stefanie Fleckenstein (già discreta protagonista in Coppa del Mondo), precedendo Sabrina Maier, Vanessa Nussbaumer e Lena Wechner. Maier che poi ha preceduto tutte nella prova bis, con Fleckenstein seconda e Tricia Mangan terza.

A livello maschile, doppietta tedesca nella prima prova con Christoph Brence e Jacob Schramm, davanti a Henrik Von Appen e Cyprien Sarrazin. Il transalpino ha poi staccato il secondo tempo nella prova bis, tra Schramm (1°) e Brence (3°).

© RIPRODUZIONE RISERVATA
176
Consensi sui social

SCARPONI, SCELTI DAI LETTORI