Sabato 24 Agosto, 17:28
Utenti online: 802
Fabio Poncemi
Fabio Poncemi
Redazione Sport

Barbara Merlin raccoglie l'eredità di Piero Gros: l'ex azzurra alla guida dello Sci Club Sauze d'Oulx

Barbara Merlin raccoglie l'eredità di Piero Gros: l'ex azzurra alla guida dello Sci Club Sauze d'Oulx

Il fuoriclasse della valanga azzurra si è dimesso, con un anno d'anticipo, rispetto alla conclusione del mandato alla guida dello storico sodalizio piemontese

E' una delle storiche realtà del movimento sciistico, nato ai primi del Novecento come l'omonima stazione piemontese.

L'assemblea dei soci dello Sci Club Sauze d'Oulx ha sancito, nella giornata di sabato, l'avvicendamento al vertice del sodalizio, prendendo atto delle dimissioni da presidente di Piero Gros, il campione della valanga azzurra che guidava lo sci club del suo paese dal 2012. L'erede? Un altro simbolo dello sci azzurro, Barbara Merlin, per un passaggio di consegne nel segno della continuità, seppur con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale del mandato. “La passione e l'amore per questo sport – le parole di Gros - mi hanno spinto a guidare lo Sci Club per 7 anni, riportandolo al posto che merita, grazie all'impegno di tutti e all'aiuto economico di parecchi sponsor amici. Ora ritengo sia giunto il momento di passare la mano e ringrazio Barbara Merlin che si è resa disponibile a prendere il mio posto e credo che sia sicuramente la persona giusta in quanto ex atleta, mamma, imprenditrice e, non ultimo, amante del nostro paese”.

La Merlin, due podi in Coppa del Mondo e in pista in tre diverse Olimpiadi, è entusiasta del nuovo incarico: “E' un nuovo inizio, ma con la stessa passione di sempre. Un grazie alle persone che hanno creduto in me e nel nostro gruppo. Tutti insieme in pista per dare il massimo per i nostri bambini”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA