Questo sito contribuisce alla audience de

A Castiglion Fiorentino premi per le sorelle Fanchini e Paris. Domme: "Pronto a rientrare"

Foto di Redazione
Info foto

fb Centro Sportivo Carabinieri

Sci Alpinopremiazioni

A Castiglion Fiorentino premi per le sorelle Fanchini e Paris. Domme: "Pronto a rientrare"

Anche gli sport invernali protagonisti della 24esima edizione del Premio Internazionale Fair Play - Menarini.

Nella cornice di piazza del Municipio, cuore di Castiglion Fiorentino, anche le sorelle Fanchini, Elena e Nadia, e Dominik Paris, hanno ricevuto un'onorificenza decisamente importante nell'ambito del Premio Internazionale Fair Play – Menarini.

La 24esima edizione, salvata e riprogrammata a settembre, ha visto protagoniste le campionesse bresciane, ritiratesi ufficialmente dall'agonismo lo scorso mese di aprile, con gli organizzatori che hanno deciso di assegnare loro il premio “I valori sociali dello sport”. Nella serata condotta dal giornalista Lorenzo Dallari e dall'ex pallavolista Rachele Sangiuliano, c'è stato spazio anche per Dominik Paris, che ha ricevuto il premio speciale “Sustenium Energia e cuore”.

Sono pronto a rientrare, anche se serve cautela”, ha detto “Domme” sul palco, dopo essere rientrato in gruppo la scorsa settimana nel corso del raduno azzurro a Zermatt. Una passerella di stelle nella notte toscana, dall'ex pallavolista cubano Joel Despaigne ad altri campioni del calibro di José Altafini (con il quale le sorelle Fanchini hanno voluto scattare un selfie) e Zibgniew Boniek dal mondo del calcio, da allenatori quali Arrigo Sacchi e Louis Van Gaal sino al tecnico del Settebello, il ct della nazionale maschile di pallanuoto Alessandro Campagna, passando per il motociclista Manuel Poggiali e la giovane nuotatrice Benedetta Pilato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
58
Consensi sui social