Questo sito contribuisce alla audience de

Roland Leitinger vuole tornare ai suoi livelli: "Ho fatto un altro intervento, dovrei essere pronto per Solden"

Roland Leitinger vuole tornare ai suoi livelli: 'Ho fatto un altro intervento, dovrei essere pronto per Solden'
Sci Alpino

Roland Leitinger vuole tornare ai suoi livelli: "Ho fatto un altro intervento, dovrei essere pronto per Solden"

Vice iridato di gigante al Mondiale 2017, il 28enne austriaco ha subito un'artroscopia al ginocchio destro già infortunato prima delle Olimpiadi

Quell'infortunio patito in allenamento a Reiteralm, con il crociato anteriore saltato a poche settimane dal grande appuntamento a cinque cerchi, ha fermato l'ascesa di Roland Leitinger, che sembrava pronto a spiccare il volo dopo quella medaglia d'argento di Sankt Moritz 2017, alle spalle di Marcel Hirscher.

Le due stagioni successive sono state invece un semi disastro per il nativo di Sankt Johann in Tirol che anche nella stagione del rientro, quella conclusasi lo scorso marzo, non ha mai ritrovato le sensazioni dei due anni precedenti.

Meno di un mese fa ecco quindi un nuovo intervento all'articolazione, seppur decisamente meno invasivo, per una ripartenza che sarà ulteriormente complicata dalla “retrocessione” in squadra B da parte dei vertici federali. D'altronde, si sa, in casa Wunderteam non si fanno sconti e il doppio 23° posto raccolto tra i giganti di Val d'Isere e Alta Badia, senza ottenere neppure la convocazione per i campionati del mondo di Are, non è bastato a Leitinger per salvare il posto.

L'importante è ritrovare la miglior condizione e ora sento di stare bene – le parole di Roland affidate al “Kurier” - Dovrei tornare sugli sci già entro fine luglio, ma prima ho ancora un bel po' di lavoro da svolgere. Solden? E' il primo obiettivo, non ci sono dubbi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
93
Consensi sui social