Questo sito contribuisce alla audience de

Peter Fill alla vigilia della stagione olimpica: "Sono contento di quanto fatto finora ma l'obiettivo è di migliorarmi sempre"

Sci AlpinoSKIPASS

Peter Fill alla vigilia della stagione olimpica: "Sono contento di quanto fatto finora ma l'obiettivo è di migliorarmi sempre"

Durante il weekend di Skipass, a Modena Fiere abbiamo avuto il piacere di incontrare al nostro stand Peter Fill, vincitore delle ultime due Coppe del Mondo di discesa libera. 

Si avvicina a grandi passi la prima gara di Coppa del Mondo per i velocisti del circo bianco, il 25 novembre è in programma a Lake Louise (Can) una Discesa, il giorno seguente un Super G. Alla vigilia della trasferta nordamericana l'atleta azzurro si è detto contento di quanto fatto nelle ultime due stagioni ma il suo obiettivo è di migliorarsi ogni giorno, in ogni allenamento, in ogni curva. Anche quest'anno cercherà di essere continuo su buoni livelli per tutta la stagione, per quanto riguarda il tracciato olimpico invece l'imperativo è "vietato sbagliare" poichè la pista è corta e senza grosse difficoltà. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
3
Consensi sui social

Ultimi in scialpino

I 50 anni di Hermann Maier: il 7 dicembre 1972 la nascita di colui che diventerà una Superstar capace di... tutto

I 50 anni di Hermann Maier: il 7 dicembre 1972 la nascita di colui che diventerà una Superstar capace di... tutto

Nelle prossime ore, il due volte campione olimpico e vincitore di quattro Coppe del Mondo taglierà un traguardo speciale: dall'esordio ritardato ad un'esplosione immediata, diventando per tutti Herminator con i trionfi in serie, il volo incredibile di Nagano e quella rinascita, alla quale nessuno poteva credere, dopo il terribile incidente in moto dell'estate 2001. Una carriera, semplicemente, unica.