Questo sito contribuisce alla audience de

"Non è stato facile, ma è giusto chiudere ora". A 33 anni, si ritira anche Dominik Stehle

satejle ddd
Info foto

2020 Getty Images

Sci Alpinoritiri

"Non è stato facile, ma è giusto chiudere ora". A 33 anni, si ritira anche Dominik Stehle

Lo slalomista tedesco annuncia l'addio all'agonismo, dopo aver collezionato 76 pettorali in Coppa del Mondo e con il 4° posto in quella magica notte di Schladming 2016...

La Germania saluta un altro slalomista e sarà chiamata a ricostruire, dopo aver già salutato Fritz Dopfer e Christina Ackermann.

Oggi è stato il turno di Dominik Stehle, che ha annunciato il ritiro dalle competizioni a 33 anni, dopo una carriera che ha visto lo specialista tedesco collezionare 76 pettorali in Coppa del Mondo, con la partecipazione a due campionati del mondo e un solo grande risultato (unica top ten della carriera), quel 4° posto nella notte di Schladming del 26 gennaio 2016, quando una grande rimonta nella 2^ manche lo portò, col pettorale n° 39, a concludere ai piedi del podio.

Non è stata una decisione facile – ha spiegato Stehle, quest'anno a punti una sola volta con il 28° posto nello slalom di Campiglio – Credo sia giusto chiudere qui la mia carriera, dopo aver vissuto per tanti anni il mio sogno. Ora aprirò un nuovo capitolo, con tanti bei ricordi, emozioni e amicizie, ma anche tanti ringraziamenti da fare a tutte le persone con cui ho avuto a che fare nel circo bianco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
347
Consensi sui social