Questo sito contribuisce alla audience de

Lucas Braathen lancia il suo primo camp per i bambini: "Che bello trasmettere qualcosa a loro"

Foto di Redazione
Info foto

pg fb Baerums Ski Club

Sci Alpinol'iniziativa

Lucas Braathen lancia il suo primo camp per i bambini: "Che bello trasmettere qualcosa a loro"

Poche settimane dopo essere tornato sugli sci, ecco l'iniziativa del fenomeno norvegese alla SNO di Oslo, la ski arena indoor che ha ospitato i giovani sciatori.

Neppure il tempo di tornare in pista, per preparare il ritorno atteso a Soelden, laddove trionfò per la prima volta in Coppa del Mondo nel gigante dello scorso ottobre, che Lucas Braathen si è inventato una bellissima iniziativa per i giovani sciatori norvegesi.

Alla SNO Oslo, la ski arena indoor che, alle porte della capitale, rappresenta un punto di riferimento per l'intero periodo estivo, lo slalomgigantista classe 2000 ha inaugurato il suo primo race camp, al quale hanno partecipato anche i ragazzi del Baerums Ski Club, la realtà nella quale Braathen ha mosso i primi passi.

Non riesco a descrivere quanto sia bello rivivere certi momenti con questi giovani e trasmettere loro qualcosa – ha detto “Pinheiro”, chiudendo le giornate di allenamento per questa iniziativa che vuole essere solo la prima di una lunga serie – Spero tutti si siano divertiti e se ne siano andati con nuove esperienze e anche amicizie. Ci vedremo l'anno prossimo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
103
Consensi sui social