Questo sito contribuisce alla audience de

Kilde si "consola" con la coppa di super-g più vicina, anche se Odermatt ha tenuto aperti i giochi

Foto di Redazione
Info foto

2022 Getty Images

Sci Alpinole classifiche di coppa

Kilde si "consola" con la coppa di super-g più vicina, anche se Odermatt ha tenuto aperti i giochi

Le classifiche della Coppa del Mondo maschile dopo il super-g di Bormio: sono quasi 400 i punti da recuperare per il norvegese nella generale, ma a due prove dal termine il pettorale rosso di disciplina è solido. WCSL: per Paris una buona notizia in chiave olimpica...

Il duello straordinario vissuto oggi sul Lauberhorn di Wengen, tra Marco Odermatt e Aleksander Aamodt Kilde, prosegue anche nelle varie graduatorie di una Coppa del Mondo che, a livello di classifica generale, è sempre più vicina per il fenomeno elvetico, che ora ha la bellezza di 396 punti di margine proprio rispetto al rivale norvegese.

A sua volta, AAK è a +61 nella classifica di super-g, vero obiettivo a questo punto del campionissimo di Baerum che, già nel 2016, portò a casa questo trofeo svanito invece nell'anno del successo assoluto (2020). Mancano due prove al termine e Kilde ha 61 lunghezze da gestire sullo stesso Odermatt, con Mayer a -90 e il detentore del trofeo, Vincent Kriechmayr, praticamente fuori dai giochi a -141. Se ne riparlerà a marzo, tra Kvitfjell e le finali di Courchevel-Méribel.

Prima ci sarà il super-g olimpico e in tal senso è importante osservare i movimenti della WCSL: a Pechino, infatti, Odermatt sceglierà per primo il suo pettorale, Kilde per secondo e poi ci saranno gli austriaci, ma in casa Italia è andata bene non essere rientrati sul confine della top 10, con relativo “obbligo” di numero 1 (o 19 bene che vada). Dominik Paris infatti è risalito col 7° posto odierno, ma è 11esimo alla pari di Ryan Cochran-Siegle e appena due punti dietro Stefan Rogentin, il decimo della graduatoria che, al netto di assenze tra scelte di contingente o problematiche Covid, sarà quella che avremo alla vigilia della gara a cinque cerchi.

Mattia Casse è sceso sino alla 16esima piazza e avrà, come Paris e Innerhofer (17°), un numero pari dal 2 al 20, mentre tutti gli altri azzurri sono ampiamente al di fuori delle prime trenta posizioni.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO SUPER-G MASCHILE (5/7)

 

1° Aleksander Aamodt Kilde 380 pt, 2° Marco Odermatt 319, 3° Matthias Mayer 290, 4° Vincent Kriechmayr 239, 5° Raphael Haaser 150, 6° Beat Feuz 142, 7° Stefan Rogentin 127, 8° Travis Ganong 120, 9° Andreas Sander 101, 9° James Crawford 101, 11° Ryan Cochran-Siegle 91, 12° Dominik Paris 90, 13° Alexis Pinturault 88, 14° Matthieu Bailet 81, 15° Max Franz 80, 18° Mattia Casse 77, 21° Christof Innerhofer 68, 37° Guglielmo Bosca 21, 39° Matteo Marsaglia 16, 49° Giovanni Franzoni 1.

 

CLASSIFICA COPPA DEL MONDO GENERALE MASCHILE (18/37)

 

1° Marco Odermatt 945 pt, 2° Aleksander Aamodt Kilde 549, 3° Matthias Mayer 507, 4° Vincent Kriechmayr 402, 5° Alexis Pinturault 382, 6° Henrik Kristoffersen 349, 7° Manuel Feller 341, 8° Dominik Paris 317, 9° Beat Feuz 307, 10° Loic Meillard 236, 11° Justin Murisier 216, 12° Filip Zubcic 214, 13° Niels Hintermann 209, 14° Luca De Aliprandini 207, 15° Gino Caviezel 189, 34° Mattia Casse 127, 43° Alex Vinatzer 106, 43° Christof Innerhofer 106, 50° Giuliano Razzoli 94, 52° Matteo Marsaglia 92, 69° Simon Maurberger 60, 75° Tommaso Sala 53, 81° Giovanni Borsotti 37, 97° Alex Hofer 23, 99° Guglielmo Bosca 21, 110° Riccardo Tonetti 13, 113° Manfred Moelgg 12, 115° Filippo Della Vite 11, 115° Stefano Gross 11, 124° Giovanni Franzoni 8.

 

WCSL SUPER-G MASCHILE

 

1° Marco Odermatt 447 pt, 2° Aleksander Aamodt Kilde 444, 3° Vincent Kriechmayr 427, 4° Matthias Mayer 408, 5° Beat Feuz 197, 6° Andreas Sander 175, 7° Travis Ganong 170, 8° Raphael Haaser 169, 9° Alexis Pinturault 146, 10° Stefan Rogentin 142, 11° Ryan Cochran-Siegle 140, 11° Dominik Paris 140, 13° Matthieu Bailet 136, 14° Romed Baumann 135, 15° James Crawford 132, 16° Mattia Casse 131, 17° Christof Innerhofer 117, 39° Matteo Marsaglia 28, 42° Guglielmo Bosca 22, 46° Emanuele Buzzi 15, 58° Riccardo Tonetti 8, 63° Giovanni Franzoni 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
49
Consensi sui social

Ultimi in scialpino