Questo sito contribuisce alla audience de

Henrik Kristoffersen ora può allenarsi: dopo 40 giorni ai box, riprende la preparazione

Finalmente una manche da Kristoffersen e... un buon Vinatzer
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Henrik Kristoffersen ora può allenarsi: dopo 40 giorni ai box, riprende la preparazione

Ad inizio maggio la frattura all'astragalo del piede sinistro, rimediata per una caduta con la moto da cross. Lo slalomgigantista norvegese al lavoro, poi tra un paio di mesi in pista.

Henrik Kristoffersen può tornare ad allenarsi e fare sul serio. Sono trascorsi una quarantina di giorni dal serio problema rimediato al piede sinistro, con la frattura dell'astragalo causata da una caduta nel corso di una sessione con la moto da cross, grande passione e sistema di allenamento ormai consueto, da qualche anno, per lo slalomgigantista norvegese.

Lo scorso 7 maggio emerse la notizia dell'infortunio, in realtà risalente al sabato precedente (1 maggio), con diagnosi di stop assoluto dalle 4 alle 6 settimane. Tempistiche rispettate da HK94, che si trova a Salisburgo con il centro Red Bull ad attenderlo per ripartire con i carichi di una preparazione atletica che verrà prolungata sino ad agosto, quando Kristoffersen tornerà sulla neve come aveva già preannunciato papà Lars.

Di nuovo su due piedi”, il messaggio social postato ieri da Henrik, dopo aver tolto le stampelle e pronto a “sgasare” nuovamente. Non su una moto da cross, almeno per un po'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
231
Consensi sui social