Questo sito contribuisce alla audience de

Alexis Pinturault ha già deciso: niente sci estivo in Argentina, si allenerà da agosto sulle Alpi

Foto di Redazione
Info foto

2021 Getty Images

Sci Alpinocoppa del mondo maschile

Alexis Pinturault ha già deciso: niente sci estivo in Argentina, si allenerà da agosto sulle Alpi

Ancor prima di conoscere la situazione definitiva legata alle restrizioni (con la stessa nazionale italiana in ballo), il vincitore dell'ultima Coppa del Mondo ha optato per una preparazione simile a quella del 2020.

Lo scorso anno rappresentò di fatto un obbligo, con la drammatica situazione a livello pandemico, dopo anni ad allenarsi in condizioni invernali sulle nevi di Ushuaia.

Questa volta, Alexis Pinturault ha scelto in prima persona e con buon anticipo di non affrontare la trasferta sudamericana, ai primi di settembre, visto che la stessa nazionale francese (ma lo stesso discorso vale per l'Italia, con il gruppo slalom che già è certo di non andare in Argentina) è ancora in dubbio per le varie restrizioni e possibilità di quarantena obbligatoria.

Il trionfatore della Coppa del Mondo 2020/21 ha già deciso: si preparerà sui ghiacciai alpini, ricominciando a fine agosto tra Les Deux Alpes o più probabilmente Saas-Fee, come riporta il portale “Ski Chrono”. Una preparazione simile a quella della scorsa estate, dopo aver già messo assieme una buona quantità di sci ad aprile nella sua Courchevel.

Pinturault nel frattempo continua sul piano fisico a lavorare forte, nel corso di questa settimana effettuerà i consueti test in casa Red Bull, a Salisburgo, poi rientrerà nella sua casa di Annecy e, tra bicicletta, palestra e atletica, ci sarà un'ultima settimana di vacanza ad inizio luglio prima di non smettere più. Fino all'opening di Soelden, previsto per gli uomini con il gigante del prossimo 24 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
220
Consensi sui social